CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano si impone su Aprigliano per 3-1

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano si impone su Aprigliano per 3-1

CORIGLIANO - Vince e convince in rimonta il Corigliano che ad Aprigliano si impone 3 a 1 a margine di una ottima prova corale. Nel non facile match contro i silani, valevole la terza d’andata del girone A di Promozione, la squadra di mister Andreoli conquista la seconda vittoria consecutiva, la prima in trasferta, salendo a quota sette punti in classifica. Con una condizione atletica ancora da migliorare, Tricarico e compagni comprovano, vista anche la mole di gioco, crescita e affiatamento. Formazione jonica, dunque, in netta ascesa sotto più punti di vista che attende maggiore carburazione per giungere a uno stato di forma ideale.

L’Aprigliano, dal canto suo, regge bene il confronto solo nella prima parte dimostrando buona volontà e qualche limiti di un gruppo che alla lunga potrà togliersi altre soddisfazioni. Per la cronaca, infatti, partono bene i padroni di casa che al 5’ pt si vedono annullare un gol per fuorigioco. Cinque minuti dopo, però, arriva il vantaggio per l’Aprigliano grazie ad una conclusione di Federico. Il Corigliano incassa il colpo e riparte e al 12’ pt sfiora il pareggio con Concialdi di testa ma la palla finisce di poco fuori. Sempre su incornata ci prova anche Covelli, poco più tardi, ma la sfera termina sopra la traversa. Passa un minuto e il funambolico Concialdi becca anche il palo. Al 23’ pt è la volta di Leta che da solo in area silura sopra il terzo legno. Al 30’ pt rigore per il Corigliano, per fallo di mano, e Foderaro trasforma dagli undici metri. Agguantato il pareggio i coriglianesi continuano a premere sull’acceleratore e al 38’ pt è bravo il portiere dei locali nel respingere la conclusione di Viteritti. Anche De Marco ci prova, prima dell’intervallo, ma spara a lato. Nella ripresa, Corigliano ancora più volitivo e al 10’ st passa in vantaggio grazie all’azione di Leta per Covelli che appoggia per Foderaro lesto nell’insaccare la rete del 2 a 1. Al 15’ st Foderaro intercetta Covelli che per un niente non gira in porta la palla. Terza marcatura solo rimandata che arriva al 20’ st con Covelli che stoppa e insacca. Da qui in poi i biancazzurri amministrano ma tentano qualche altra sortita ma senza altre realizzazioni. Finisce 3 a 1 per i coriglianesi tra gli applausi festanti dei propri tifosi e con la testa già rivolta al prossimo impegno contro la Promosport. Sfida che in caso di ok della commissione ad hoc, potrebbe giocarsi al “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea. Contrariamente si opterà per altro terreno e non è escluso che si torni a Taverna di Montalto. In settimana, si spera di recuperare l’acciaccato Varriale e per la prossima gara dovrebbe essere schierato anche l’ultimo arrivato Martinez dopo aver scontato un residuo di squalifica.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners