CALCIO PROMOZIONE - Corigliano determinato contro la Promosport

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
CALCIO PROMOZIONE - Corigliano determinato contro la Promosport

CORIGLIANO - Il Corigliano si sta preparando ad affrontare il quarto turno del torneo di Promozione che, nello specifico, lo vedrà impegnato in casa contro la Promosport. Come per la gara contro il Belvedere di due settimane fa, si giocherà ancora sul sintetico di Taverna di Montalto - ore 15:30, ingresso gratuito - a causa dell’indisponibilità del “Città di Corigliano” (per il quale s’attende l’inizio dei lavori di ristrutturazione). Arbitrerà il signor Antonio Ruggiero di Paola, coadiuvato da Antonio Mungari di Crotone e Alessandro Pellico di Cosenza.

CASA BIANCOAZZURRA
Il team di mister Andreoli arriva alla sfida suddetta dopo aver espugnato il campo dell’Aprigliano ed aver raggiunto quota 7 in classifica, al secondo posto dietro Olympic e Rossanese. La comitiva capitanata da Tricarico ha svolto una settimana lavorativa – sempre nella struttura marinara del “Maria ad Nives” – lavorando con concentrazione verso il prossimo impegno, come dimostra anche l’ottimo test effettuato giovedì sul campo da gioco della Paolana, battuta 1-3 con le reti di Barilari e doppietta di Covelli. Mister Andreoli, per domenica, non avrà Rinaldi squalificato, mentre a parte s’è allenato Zangaro. Esordio atteso per il neo acquisto Martinez.
L’AVVERSARIO
La Promosport arriva alla sfida contro il Corigliano con soli tre punti in classifica dopo altrettanti turni, nonostante abbia giocato due sfide sul campo amico. La formazione lametina non ha infatti sfruttato il fattore campo, cedendo all’esordio al cospetto dello Juvenilia (0-1) e domenica scorsa contro il Roggiano (1-2). Nel secondo turno, l’unico esterno fin qui disputato dal team di mister Gabriele, è invece arrivata una vittoria (1-2 contro il San Lucido).
PAROLA AL DS ANGELO SICILIANO
«Tutte le partite sono importanti e vanno affrontate con la stessa intensità ma l’ambizione del Corigliano è chiara, per cui è normale puntare a vincere contro ogni avversario. Abbiamo massimo rispetto per tutti, ma squadra e società, in questa stagione, hanno ambizioni importanti. Come arriviamo alla sfida di domenica? Ci siamo allenati bene, le ultime uscite hanno confermato che stiamo crescendo». Sul fattore “campo neutro”: «Comprendiamo il disappunto di molti sportivi e tifosi per non poter assistere al momento alle gare casalinghe presso lo stadio cittadino, ecco anche perchè la società ha garantito l’ingresso gratuito al “Romolo Magro” di Taverna di Montalto anche per la gara contro la Promosport. Ci auguriamo tutti che questo disagio abbia tempi brevi. L’affetto e la vicinanza dimostrata dalla tifoseria e dal pubblico è reale e, visti i presupposti, siamo sicuri dell’entusiasmo contagiante anche in prospettiva della crescita del progetto biancoazzurro. Non a caso, per coprire ogni incarico e non lasciare nulla al caso, la società si è anche dotata di un ufficio stampa e marketing che possa curare l’immagine del club».

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners