Mountain bike, cinque tappe cosentine nell’Appennino Tour

  • La Sade in Bike, nata nell’Esaro, protagonista nella 28. tappa
0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Alcuni partecipanti al giro in mountain bike Alcuni partecipanti al giro in mountain bike

S. AGATA D’ESARO - È in pieno svolgimento l’”Appennino Bike Tour”. Partito lo scorso 15 luglio, il “Giro dell’Italia che non ti aspetti” (com’è stato soprannominato) si concluderà il prossimo 25 agosto. È un ciclo-viaggio di 42 tappe, dalla Liguria alla Sicilia, con staffetta istituzionale atta a valorizzare l’Appennino attraverso tutte le sue eccellenze. Partito da Altare (Savona), dove inizia la cresta dell’Appennino ligure e si chiuderà dopo 2.611 chilometri ad Alia (Palermo), toccando 14 regioni e ben 298 Comuni.

Farà tappa ovviamente anche in Calabria con dieci tappe, cinque delle quali toccheranno la provincia di Cosenza. Sarà la tappa n. 27 ad arrivare, domani 10 agosto, nella provincia cosentina con partenza Da San Severino Lucano ed arrivo ad Orsomarso; quindi, l’11 agosto la tappa 28 Orsomarso - Sant’Agata di Esaro; il 12 (tappa 29) da Sant’Agata d’Esaro a San Benedetto Ullano; il 13 agosto (tappa 30) San Benedetto Ullano – Aprigliano; il 14 agosto (tappa 31) da Aprigliano – Taverna, provincia di Catanzaro. Le altre tappe sono: Taverna – Amaroni; Amaroni – Fabrizia; Fabrizia – Santa Cristina D’Aspromonte; Santa Cristina D’Aspromonte – Scilla e Scilla – Monforte San Giorgio (Messina) dove s’arriverà dopo la traversata dello Stretto in aliscafo. La prima tappa tutta cosentina è quella da Orsomarso alla cittadina dell’Esaro: partenza alle ore 8,30; arrivo alle 12,30. Sarà presente anche la “Sade in bike”, dove Sade rappresenta l’acronimo di Sant’Agata d’Esaro, formata di recente da un gruppo d’appassionati delle due ruote da far pedalare soprattutto in montagna. Lunga 61,3 km con un dislivello di 1.849 metri, la tappa attraverserà i territori di Verbicaro, Grisolia, Maierà, Buonvicino, Belvedere Marittimo, Sangineto e Sant'Agata d’Esaro. Il giorno dopo la tappa 29 fino  a San Benedetto Ullano. Ritrovo alle ore 8 in Piazza Dante Castellucci e partenza per i successivi 53,8 km con un dislivello di 1.220 metri, attraversando i comuni di Malvito, Santa Caterina Albanese, Fagnano Castello, Mongrassano, Cerzeto, San Martino di Finita, Rota Greca, Lattarico fino all’arrivo nella cittadina arbëreshë.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners