Valle dell'Esaro imbiancata da una lunga nevicata, scuole chiuse In evidenza

Valle dell'Esaro imbiancata da una lunga nevicata, scuole chiuse

ESARO – Copiosa, come non accadeva da anni, la neve ha imbiancato tutti i comuni della Valle dell'Esaro nella giornata di martedì 19 gennaio. Sin dalla mattina, infatti, la perturbazione in atto ha provocato delle importanti nevicate che, in molti comuni del territorio, si sono protratte fino a tarda serata. Seppur attesa con molta gioia da tanti, l'abbondante nevicata non è passata senza causare malumori. Diversi, infatti, i disagi che si sono verificati lungo le strade, fra tutti quelli registrati lungo l'Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove la macchina del soccorso non ha funzionato secondo le previsioni, causando così l'intrappolamento di diverse auto per ora sull'importante bretella stradale.

Meno importanti, invece, le conseguenze sulle strade della Valle dell'Esaro. Fra le più colpite la Statale 283, che collega il territorio con la costa tirrenica del nord Calabria, dove all'altezza del comune di Fagnano Castello si è registrata qualche difficoltà con i mezzi non attrezzati per la neve. Le temperature sono scese anche sotto i 10 gradi centigradi, provocando così diverse ghiacciate. Per l'occasione, i sindaci di diversi comuni hanno chiuso le scuole per la giornata di oggi.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners