Il PD di Cassano sostiene Papasso alle amministrative

Il PD di Cassano sostiene Papasso alle amministrative

CASSANO - (Comunicato stampa) Il Partito Democratico di Cassano sostiene, con convinzione e coerenza, la candidatura del Sindaco uscente Gianni Papasso per le prossime elezioni amministrative. Tale decisione è stata assunta dalla stragrande maggioranza degli iscritti al Partito ed è sostenuta dai vertici del PD a tutti i livelli, che hanno apprezzato il lavoro svolto da Gianni Papasso in favore della comunità di Cassano e per l’affermazione dei valori del centro sinistra.

La riconferma di Papasso quale candidato a Sindaco della coalizione di centro sinistra ha ricevuto il sostegno delle più alte cariche del partito a cominciare dal Segretario Nazionale del Partito Democratico, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Ancora, la candidatura di Gianni Papasso è sostenuta dal Vicesegretario nazionale del PD, On. Lorenzo Guerini, dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, On. Luca Lotti, dal Presidente del Gruppo Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo, On. Gianni Pittella, dal Governatore della Regione Calabria, On. Mario Oliverio, dal Segretario Regionale del PD, On. Ernesto Magorno e dal Segretario Provinciale del PD, Luigi Guglielmelli, dal Responsabile organizzativo del PD regionale, Giovanni Puccio, dai Parlamentari del PD, On. Stefania Covello, On. Enza Bruno Bossio e On. Ernesto Carbone e dai Consiglieri Regionali dello stesso partito.
Soprattutto, la candidatura di Gianni Papasso è sostenuta dalla stragrande maggioranza dei cittadini di Cassano e, per questo, è l’unica che può garantire l’affermazione del PD e di tutto il centrosinistra.
Le ultime dichiarazioni apparse sulla stampa, però, ci fanno sorgere il dubbio che chi le ha fatte si sia autoproclamato Segretario internazionale del Partito Democratico.
Si teme l’insorgere di una crisi a livello Europeo!
Già la cosa è stata paventata dai più importanti organi di informazione internazionali, quali Al Jazeera, BBC, Le Monde, New York Times, El Mundo, ecc.!!!
Ironia a parte, riteniamo che la politica non possa essere condizionata dalle antipatie personali.
Cassano ha bisogno di una politica concreta e seria, fatta di idee e progetti di sviluppo e di persone impegnate quotidianamente a lavorare per il bene comune che sappiano colloquiare con le istituzioni a tutti i libelli, condizione imprescindibile per costruire veramente un futuro diverso per tutti i componenti della comunità.
Certamente non ha bisogno di personalismi, di rancori malcelati, di antipatie personali, cristallizzate negli anni, di elucubrazioni trasversali, esplicitate nei ritrovi serali in quell’angolo di Corso Garibaldi che incrocia Via Luigi Praino!
Il PD di Cassano, i suoi dirigenti, i candidati, i militanti sono a fianco di Gianni Papasso in questa nuova esaltante battaglia che riporterà le forze progressiste a governare il Comune. Il PD di Cassano è con Gianni Papasso chi non è con Papasso non è il PD.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners