La montagna di Novacco riapre per il Capodanno

La montagna di Novacco riapre per il Capodanno
SARACENA - Per le imminenti vacanze di Capodanno il comune di Saracena punta sul turismo e riapre la montagna di Novacco con un'offerta migliore che propone locali più ampi e ristrutturati, cucina tipica calabrese con prodotti di qualità e massima attenzione alle famiglie.
Così l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Mario Albino Guagliardi, punta all'incentivazione del soggiorno nel proprio territorio e lo fa affidando il servizio al Circolo Equestre Le Cerqu, presieduto da Sirio Fracassi. Per pernottare saranno disponibili 26 posti letto (in più camere completamente ristrutturate) nella struttura di Rossale. Se la domanda dovesse essere maggiore, sono disponibili i rifugi di Novacco per altre 15 persone. Per le festività Natalizie, inoltre, sono previsti dei pacchetti turistici speciali. La riapertura verrà ufficializzata con un pranzo inaugurale con i rappresentanti delle istituzioni locali a Novacco domenica 27 dicembre. La sera stessa la struttura sarà aperta al pubblico. Il progetto futuro del Circolo Equestre Le Cerqu punta a differenziare le aree e a valorizzare cibo, avventura e cultura. Un trinomio in grado di soddisfare le esigenze di turismi differenti e complementari. Enogastronomia, accoglienza e ristoro a Novacco. Attività sportive, base dell’ippovia, area picnic, sala conferenze e parco avventura a Masistro. Laboratori pittorici e musicali, percorso braille, aree dedicate agli Scout, ai Gruppi Parrocchiali (GREST) e agli anziani a Rossale. Sono questi alcuni dei servizi di cui i turisti potranno fruire.
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners