La Valle del Crati sotto la neve. Scuole chiuse in tutti i comuni In evidenza

La Valle del Crati sotto la neve. Scuole chiuse in tutti i comuni

VALLE DEL CRATI - Così come previsto la neve è arrivata anche a quote basse. La coltre bianca, infatti, è caduta copiosa su tutta la Valle del Crati, immergendola in uno scenario suggestivo e mozzafiato. L’intensa nevicata ha interessato sin dalla mattinata di ieri anche i centri storici dell’hinterland per la gioia soprattutto dei bambini. I dirigenti scolastici hanno disposto l’uscita anticipata degli alunni e la sospensione delle attività didattiche. Oggi, intanto, scuole chiuse a Luzzi, Torano Castello, Lattarico, S. Martino di Finita, Rota Greca, S. Benedetto Ullano, Cerzeto, Mongrassano, Cervicati e S. Marco Argentano.

I sindaci dei suddetti comuni, appunto, considerata la situazione di grave difficoltà per la transitabilità sulle strade dei propri territori comunali e il messaggio di allerta meteo diramato dalla Protezione Civile della Regione Calabria, hanno ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di oggi. La situazione di emergenza ha creato inevitabilmente disagi alla viabilità. Criticità si sono registrate sul territorio di Lattarico. Nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, il sindaco Antonella Blandi lamentava il mancato intervento dei mezzi spalaneve della Provincia sulle arterie di competenza. L’amministrazione comunale, non avendo mezzi propri idonei a disposizione, non è riuscita a reperire ditte private per fronteggiare l’emergenza. A garantire ausilio e viabilità anche i carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Claudio De Marco. I militari dell’Arma, infatti, hanno aiutato un automobilista in difficoltà poiché rimasto bloccato all’ingresso del paese con la sua Fiat Panda.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners