fbpx

Mai più mutilazioni

anna de blasiIl sei Febbraio scorso è stata la Giornata Mondiale per l’eliminazione delle mutilazioni femminili. Secondo la stima dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sono oltre centomila le bambine, ragazze, donne, che hanno subito questa atroce mutilazione. L’Africa è il continente in cui il fenomeno è più diffuso, ma questa pratica avviene anche in Medio Oriente, in alcuni paesi asiatici ed in alcune regioni dell’India.

La mutilazione avviene principalmente su bambine dai quattro ai quattordici anni, ma può avvenire anche durante il primo anno di vita. Questa pratica criminale ha gravissime conseguenze fisiche, psicologiche, sessuali. E’ una vera e propria violazione di diritti umani. Una delle più ignobili. E’ un modo per sottomettere ed umiliare, compromettendo la vita sessuale, la vita stessa. E’ necessario parlarne, scriverne, mobilitare l’opinione pubblica, la società civile, le istituzioni. E’ necessario urlarla la nostra rabbia di donne. Ogni donna mutilata è nostra figlia, nostra madre, nostra sorella. Sono le nostre stesse carni ad essere mutilate. E’ necessario rendere le donne, tutte le donne, più consapevoli dei propri diritti. E’ necessario farlo subito. Farlo ora.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Ultimi da Anna De Blasi

Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners