fbpx
Logo
Stampa questa pagina

Istanza carta di soggiorno

Racc. a.r.

 

Spett. Dirigente

dell’Uff. Immigrazione

Questura di . . . Via . . .

Città . . .

 

Oggetto: istanza per il rilascio di carta soggiorno.

 

Egregio Dirigente,

io sottoscritto . . . nato a . . . il . . . e residente/domiciliato in . . . via . . ., cap.

. . ., città . . . titolare del permesso di soggiorno n. . . . rilasciato dalla Questura di . . .

Nell’impossibilità di essere ricevuto allo sportello del Vostro ufficio negli orari di apertura al pubblico per depositare istanza di rilascio della carta di soggiorno, nonché nell’impossibilità di contattare il numero da Voi messo a disposizione in quanto sempre occupato/staccato/suona a vuoto, per prendere appuntamento per il medesimo deposito, sono con la presente a intimarVi di accettare/istruire la istanza suddetta ai sensi dell’art. 9, comma 1 del D.L.vo n. 286/1998, e pertanto a compiere il dovere del proprio ufficio, avvertendo altresì che, ove la presente messa in mora non venga evasa entro e non oltre trenta (30) giorni, sarò costretto ad adire la magistratura competente in ordine all’accertamento del reato di omissione d’atti d’ufficio.

A tal fine, potrete contattarmi all’indirizzo soprindicato ovvero telefonicamente al numero . . .

 

. . ., . . .

 

Firma . . .

 

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.