fbpx

Mettete tutto in disordine! Storielle al contrario - Tutti contenti o no?

Libri per piccini.
Leggere e giocare con i libri: un bel modo per coccolare i propri bambini e spiegare loro il senso della vita. Questa settimana consiglio:
Mettete subito in disordine! Storielle al contrario
Vivian Lamarque e Nicoletta Costa ci portano in una città tutta al contrario. Fin dal nome: Oirartnoc. E una città dove le mamme la sera urlano ai loro figli di mettere tutto in disordine se no guai a loro. E di saltare e fare rumore "se no i vicini di sotto pensano che siamo tutti morti". Una città dove i poveri sono ricchi e i ricchi sono poveri. Dove i televisorini vengono sgridati perché guardano troppo i bambini. Dove la neve invece di scendere sale... Riderete, ma non solo. Forse vi porrete qualche domanda, forse penserete un po'. Età di lettura: da 5 anni.
Titolo del Libro: Mettete subito in disordine! Storielle al contrario
Autori :  Vivian Lamarque Nicoletta Costa
Editore: Einaudi Ragazzi
ISBN: 9788879268578
PREZZO: 6,90 €

Tutti contenti…o no?
Un libro sul cibo, ma non solo.
C’è chi è sempre felice di quello che ha, che sia tanto o poco, che sia grande o piccolo.
Ma a volte qualcuno vuole di più… e, se non lo ottiene, si arrabbia.
Un libro per scoprire le varie reazioni davanti a uno stesso avvenimento e per imparare ad apprezzare ciò che si ha.
Età di lettura: da 5 anni.

Autore: Anna Baccelliere
Illustratore: Chiara Gobbo
Editore: Arka
ISBN: 9788880722236
Prezzo di copertina: € 12,00

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners