Lonza farcita con verza stufata

Un secondo a base di carne di maiale, la carne di stagione, con un contorno di verza, vera e propria verdura della salute che in questo periodo abbonda negli orti e sui mercati. Per la preparazione occorre scegliere una parte magra dell'animale, la lonza o il filettino ben battuto andranno benissimo, per farcirla prosciutto cotto (dal gusto delicato e sempre gradito) e formaggio grana o parmigiano non troppo stagionato. Le verze tagliate a striscioline sottili vanno stufate con un po' di cipolla e prosciutto per richiamare il sapore del ripieno.

Ingredienti per 4 persone
Per la carne:
16 fettine sottilissime di lonza di suino o filetto
8 fettine di prosciutto cotto
8 foglie di salvia
8 fettine sottili di formaggio grana
2 cucchiai di farina 00
sale e pepe nero
olio extravergine d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
Per il contorno:
1 verza piccola
50 g di prosciutto cotto
2 cucchiai di passata di pomodoro
1/2 cipolla bionda
olio extravergine d'oliva
sale e pepe nero

Stendere bene metà delle fettine su un piano di lavoro, posizionare sopra ognuna una fetta di prosciutto, 1 fogliolina di salvia e una fettina di formaggio, coprire con le restanti fette di carne. Sigillare i bordi con degli stecchini di legno e passare la carne da ambo i lati nella farina. Rosolare la carne in un filo d'olio, salare, pepare e sfumare con il vino. Lasciar assorbire il liquido di cottura fin quando si formerà una salsina densa.
Per il contorno: Tritare la cipolla e imbiondirla in un fondo d'olio, unire il prosciutto tritato anch'esso e la passata di pomodoro, poi la verza a striscioline, salare, pepare e lasciar cuocere a fuoco medio a pentola coperta per almeno mezz'ora unendo dell'acqua in cottura se occorre.
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners