fbpx

Cordon bleu alla mortadella

Cordon bleu alla mortadella

A vacanze terminate si riprende a cucinare con la voglia di mettere in tavola ancora qualche sfizio prima di riprendere con il più ristretto regime alimentare che si addice al mese di settembre. Con Cordon Bleu indichiamo, comunemente quanto impropriamente, le cotolette di pollo farcite di prosciutto e formaggio, io le ho realizzati con gustosissima mortadella. Il fritto in tal caso è di dovere e per non farmi mancare nulla ho accompagnato le cotolette con cubetti di patate e melanzane fritte anch'esse in olio aromatizzato all'aglio. Niente di complicato solo la raccomandazione di friggere in olio buono, io uso sempre quello di oliva dato che da noi in Calabria certamente non è l'olio a scarseggiare.

Ovviamente se è vostra intenzione alleggerire il piatto vi consiglio una fresca insalata mista per contorno.
Ingredienti per 4 persone:
8 fettine di petto di pollo abbastanza larghe e sottili
8 fette di mortadella (di quella piccola)
8 fette di caciocavallo
2 uova
2 cucchiai di farina
pangrattato
sale e pepe
olio d'oliva q.b.
Ricavare dalla carne altrettanti medaglioni che abbiano le dimensioni delle fettine di mortadella (10 cm di diametro circa. Posare su ogni fetta di carne una fetta di cacio evitando che debordi, sovrapporre una fetta di mortadella. Infarinare le cotolette passarle nell'uovo battuto con sale e pepe e poi impanare nel pangrattato. Friggere le cotolette in olio finché risulteranno ben dorate e dopo averle lasciate sgocciolare su carta assorbente servirle ben calde col contorno che preferite.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners