Arrestato 49enne per furto di inerti

ROSSANO - È stato colto in flagranza di reato mentre la scorsa notte prelevava materiale dal fiume Trionto nel Comune di Calopezzati. Per tale reato i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano, coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri di Scala Coeli e del NORM della Compagnia Carabinieri di Rossano, hanno tratto in arresto, G.M. di anni 49. L’uomo, originario di Crosia, è stato sorpreso durante la notte mentre prelevava con l’ausilio di una pala meccanica dal greto del Torrente Trionto inerti.

Sequestrata area a Villapiana per sbancamento abusivo

VILLAPIANA - Hanno effettuato un sbancamento in un lido di Villapiana senza le dovute autorizzazioni. Per tale motivo i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corigliano coadiuvati dai colleghi di Oriolo hanno posto i sigilli ad una area demaniale marittima in concessione oggetto di sbancamento di circa 170 metri. I lavori, commissionati ad una ditta dal proprietario di uno stabilimento balneare ed effettuati con mezzo meccanico cingolato hanno portato sbancamento dell’arenile, con abbassamento del piano di campagna di circa 100 – 150 cm.

Sbancamenti abusivi fra Corigliano e Tarsia, due denunce

CORIGLIANO ROSSANO - Durante un controllo effettuato in località “Pricacore” nel comune di Corigliano-Rossano i militari delle Stazioni di Oriolo e Corigliano hanno accertato la realizzazione di uno sbancamento in un terreno incolto la cui zona è sottoposta a vincolo idrogeologico. Al momento del controllo erano in atto i lavori di sbancamento del terreno praticati da due mezzi meccanici, una ruspa cigolata ed un escavatore.

Sequestrati 100 kg di prodotti alimentari senza etichettatura a Montalto

MONTALTO - Continuano i controlli dei Carabinieri Forestali al fine di contrastare le irregolarità  riguardanti il comparto agroalimentare. Nei giorni scorsi i militari delle Stazioni di Montalto e Cerzeto, in occasione del mercato che settimanalmente si svolte a Montalto Uffugo hanno eseguito diversi controlli sui prodotti alimentari esposti per la vendita al pubblico verificandone la corretta applicazione in campo agroalimentare.

Denunciato castrovillarese per detenzione illegale di cardellini

CASTROVILLARI - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Castrovillari hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Castrovillari un uomo della città del Pollino che deteneva cardellini (Carduelis carduelis). L’uomo, infatti, non è riuscito a fornire alcuna documentazione attestante la lecita provenienza dei cardellini rinvenuti dai militari durante una perquisizione nella corte della sua abitazione in località Vigne di Castrovillari. In particolare sono stati rinvenuti, molti dei quali chiusi in gabbiette di legno, 13 esemplari di cardellini, avifauna questa appartenente ad una specie particolarmente protetta.

Sequestrata discarica abusiva ad Acquaformosa

ACQUAFORMOSA - Una discarica abusiva di 400 metri quadri è stata posta sotto sequestro nei giorni scorsi dai militari della Stazione Parco Carabinieri di S. Donato di Ninea. I militari durante un controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati ambientali hanno individuato tale area in località “Cozzo del Farneto” del Comune di Acquaformosa, all’interno del Parco Nazionale del Pollino, in prossimità della strada comunale denominata “Rialbo”.

Educazione ambientale, i Carabinieri Forestali nelle scuole a Castrovillari

CASTROVILLARI - Nei giorni scorsi i militari del Reparto Carabinieri Biodiversità di Cosenza hanno trascorso la mattinata assieme ai piccoli alunni della Direzione Didattica II circolo di Castrovillari. Una giornata diversa, con un particolare e poliedrico carattere formativo, dove militari, insegnanti e alunni, all’insegna dell’ambiente e del giusto rispetto che fin dalla tenera età è necessario inculcare ai nostri ragazzi, hanno svolto attività di educazione ambientale interagendo coi i piccoli.

Maltrattamento di animali, tre denunce dei Carabinieri Parchi

POLLINO - Stazioni Carabinieri Parco di Cerchiara di Calabria (CS), San Donato di Ninea (CS) e Saracena (CS), coordinati dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Pollino di Rotonda (PZ) sono state impegnate negli ultimi mesi in numerosi controlli finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati a danno degli animali. Ultimamente nei comuni di Acquaformosa e San Donato Ninea i militari, con l’ausilio dei medici veterinari dell’ASP di Cosenza Area “C” Distretto Esaro/Pollino, hanno ispezionato vari ricoveri e canili abusivi, rivolgendo le attività sull’accertamento di eventuali maltrattamenti a carico di animali.

Trasportava rame occultato di dubbia provenienza, sequestrati 8.200 kg di materiale e denunciata una persona

MONTALTO UFFUGO - 8200 kg di rame sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro dai militari delle Stazioni Carabinieri Forestale di Montalto e Acri durante una attività di controllo effettuata nei giorni scorsi. Il materiale era trasportato da un autocarro trainante un rimorchio fermato per un controllo sulla SS 559 nei pressi dello svincolo autostradale in località “Taverna di Montalto (CS).

Lions attivi nella sensibilizzazione del rispetto ambientale

CASTROVILLARI - Educare al rispetto dell’ambiente. E’ una delle campagne di sensibilizzazione che vede da tempo i Lions impegnati sul territorio. In particolare quest’anno il Lions Club di Castrovillari grazie al personale dell’Ufficio Territoriale Carabinieri Forestali per la Biodiversità di Cosenza, diretto dal Ten.Col. Gaetano Gorpia,  ha inteso organizzare una serie di incontri divulgativi con le prime classi della Scuola Secondaria di 1° Grado di Castrovillari. Gli incontri iniziati da alcuni giorni vertono ad affrontare i temi di legalità, biodiversità ed educazione ambientale rivolti in particolare alla conoscenza del territorio e della biodiversità.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners