fbpx
Logo
Stampa questa pagina

CALCIO - Prima cat, ambizioni di vertice per il Real Sant’Agata

  • La società pretende: “serietà, professionalità, sacrificio”
Real S_Agata, mister Vaccaro, Guaglianone, Martirani, Esposito (nuovo) e Branda Real S_Agata, mister Vaccaro, Guaglianone, Martirani, Esposito (nuovo) e Branda

SANT’AGATA D’ESARO - Il Real Sant’Agata non nasconde ambizioni di vertice per la Prima categoria 2018-19. L’ha fatto la dirigenza in occasione del raduno della rosa che sta facendo la preparazione agli ordini di mister Lucio Vaccaro e del suo staff tecnico (Cataldi, Spinelli e Perri). Intanto, oggi pomeriggio - alle 17 - sul terreno santagatese esordio stagionale in Coppa Calabria contro il PraiaTortora.

Per il campionato se ne parlerà il prossimo 16 settembre. Al suo quinto anno di vita, la compagine gialloblù ha già allestito una rosa competitiva e qualche tassello la completerà a breve. Intanto, il ds Andrea Branda, che ha operato sul mercato, è stato categorico: “Pretendiamo serietà, professionalità e spirito di sacrificio da parte di tutti”. Sulla stessa lunghezza d’onda il dg Raffaele Vaccaro. Parola d’ordine: migliorare il quarto posto dello scorso anno, poiché finora il Real Sant’Agata l’ha sempre fatto. Nei primi anni, dopo le promozioni consecutive dalla Terza alla Seconda alla Prima, ha ottenuto un 7° posto (16/17) e quindi il 4° (17/18). Il sermone tecnico di mister Lucio Vaccaro, quinto anno consecutivo sulla panchina santagatese, ha fatto capire, specie ai nuovi, qual è il suo “credo calcistico”, fatto “d’intensità, grinta e passione”. La dirigenza del confermato presidente Lucio Martirani – aperta ad altre adesioni – oltre che dal dg Vaccaro e dal ds Branda, è completata da Francesco Guaglianone (vicepresidente); Marco Vaccaro (segretario-economo), Marina Gallo (segretaria) Antonio Bellizzi (team manager), e dall’ingresso dei nuovi dirigenti Nicola Tolve, Renzo Scilingo e Michelangelo Arcuri. Per la rosa, i volti nuovi sono i due portieri Palermo (un ritorno per lui) e Marsico (entrambi ex San Marco); il difensore Bocoum (ex Roggiano); i centrocampisti Basile (ex Roggiano); e Leporace (ex Diamante); gli attaccanti De Luca (ex San Marco), Esposito (ex Diamante e Scalea), e l’under (2000) di colore Bakary Sannè. In attesa di altri tesseramenti questi i confermati: Bellizzi (portiere); Impieri, Donato, Liparoti e capitan Cosentino (difensori); Iunti e Raimondo Pf. (centrocampisti); Piemontese e Raimondo C. (attaccanti).

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Alessandro Amodio

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.