fbpx
Logo
Stampa questa pagina

CALCIO - L'Asd Roggiano affiliata alla F.I.G.C.

Parte della dirigenza della nuova realtà roggianese Parte della dirigenza della nuova realtà roggianese

ROGGIANO GRAVINA - L'ASD NUOVA ROGGIANO 2020 è stata regolarmente affiliata alla FIGC nazionale con N° di matricola 953544. Resta, però, il ragionevole dubbio: inizierà la stazione 2020-21 per la Terza categoria? Sebbene il dilemma, è il presidente Antonio Limido, ad annunciare - anche in modo un pò estemporaneo - che «per noi sportivi roggianesi la notizia ha molto valore».

Quindi, Covid permettendo, potremo partecipare, quando sarà, al prossimo campionato di 3a categoria. Per tutto questo, un grazie va innanzitutto ai Signori fondatori che hanno firmato l’atto costitutivo e cioè: il sottoscritto Tonino Limido, Napoleone Liparoti, Giuseppe Muglia, Massimo Bruno, Dott. Luigi Carlo Bruno, Francesco Restieri, Marco Stella, Salvatore Liparoti, Vincenzo Borsarelli, Domenico Chiappetta, i quali nella stessa assemblea, così come vuole la prassi, hanno eletto il seguente Direttivo: Limido Antonio: Presidente; Addino Giuseppe e Liparoti Napoleone: Vice Presidenti; Umberto Stella (un gradito ritorno):Segretario; Muglia Giuseppe: Cassiere; Bruno Massimo, Borsarelli Carmelo e Bruno Luigi Carlo: Consiglieri, a questi aggiungeremo, perché hanno dato la disponibilità i consiglieri: Forzini Antonio, Spanò Egidio, Garofalo Andrea, Ambrosio Vincenzo e quanti altri lo vorranno. Un altro grazie va all’Amministrazione Comunale, presenti all’assemblea, nelle persone del Vice Sindaco Dott. Luigi Bruno e dell’Assessore allo Sport Sig. Vincenzo Barbieri i quali si son subito dati da fare per mettere a posto il Campo Sportivo e permettere agli atleti di cominciare la preparazione,cosa che purtroppo non è avvenuta a causa del Covid. Un altro importante grazie, anche perché senza di loro non si andava da nessuna parte, va a tutti gli atleti, circa 20, che hanno dato la loro piena, incondizionata e gratuita disponibilità a far ritornare il calcio giocato a Roggiano. Ancora un grazie ai Mister che hanno dato la loro disponibilità, con incarichi vari: Borsarelli Vincenzo, Liparoti Salvatore, Domenico Chiappetta e in caso di bisogno: Emilio Follone. Infine voglio ringraziare tanti cittadini sportivi e non che hanno promesso un contributo, di qualsiasi genere, per mandare avanti l’ASD Nuova Roggiano 2020. Penso che abbiamo raggiunto un primo traguardo importante con l’impegno, però, che possa continuare almeno per altri 46 anni così come ha fatto la precedente Roggiano Calcio. Questo sarà possibile se si avvicineranno giovani imprenditori e non, che dovranno prendere il posto di chi, come me, sicuramente non potrà reggere per un altro mezzo secolo. Un ultimo ringraziamento, sicuramente il più importante, lo voglio dare a tutti quelli che ci hanno permesso di godere delle gloriose imprese del Roggiano Calcio in tutta la Calabria per circa 50 anni e che quindi lo hanno tenuto in vita. Ebbene nella mia memoria la Roggiano calcio vuol dire, soprattutto, Ernesto Termine che improvvisamente ci ha lasciati proprio quando era al lavoro di tante utili iniziative sportive e non. Nella mia memoria, inoltre, la Roggiano Calcio vuol dire Don Remo Battendieri, il primo Presidente; Franco Salerno, che da Dirigente del Cosenza Calcio, ha cercato di portare in tutti noi idee professionistiche e la istituzione della prima scuola calcio del comprensorio intitolata a Gigi Marulla; l’Avvocato Greco che ha portato tanta umanità, fratellanza, che ha permesso di ristabilire buoni rapporti di amicizia con tutte le Società calabresi, anche quelle più ostili; e poi il Dottore Felice, Alberto Merenda, Giuseppe Rotondaro, Zicca Franco, Mario De Lorenzo, Franco Stella, Restieri Francesco, Riccardi Ciro, Bozza Antonio, Luigi Belsito, Maurizio Paletta, Eugenio Docimo, Maurizio Orsini, Domenico Iaccino, che non sono stati da meno rispetto agli altri e che io li ringrazio tutti in quanto con i loro sacrifici di ogni genere hanno consentito al Roggiano Calcio di non morire. Ringrazio i Dirigenti che sono passati e si sono succeduti fino agli attuali, per quanto hanno fatto ed ancora stanno facendo. Ringrazio infine tutti coloro che hanno fatto parte di questa gloriosa Società calcistica di Roggiano, e, che, spesso silenziosamente, l’hanno aiutata a crescere. Grazie a Tutti».

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.