fbpx
Logo
Stampa questa pagina

Quattro donne si fanno esplodere in un mercato in Nigeria, 13 morti e numerosi feriti

Immagine di repertorio Immagine di repertorio

NIGERIA - Si allunga la scia di morte per mano dei terroristi che tornano a colpire in Nigeria dove quattro donne kamikaze si sono fatte esplodere in un mercato di Chibok. L'esplosione, secondo il racconto di testimoni che hanno assistito al massacro avrebbe causato circa 13 morti e trenta feriti.

In Nigeria, terra martoriata dalla piaga del terrorismo, negli ultimi mesi gli attacchi riconducibili al gruppo fondamentalista Boko Haram hanno subito una nuova impennata, coinvolgendo anche i paesi vicini come Ciad e Camerun, dove si sono registrati gravi episodi di violenza.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.