Logo
Stampa questa pagina

Gattabria lascia la minoranza del comune di San Lorenzo dopo 5 mesi

Vicencenzo Gattabria Vicencenzo Gattabria
SAN LORENZO DEL VALLO - Un mandato consiliare durato poco più di 5 mesi, un vero record per la politica di queste parti, quello di Carloantonio Gattabria, consigliere di minoranza di San Lorenzo del Vallo che, nei giorni scorsi, ha presentato le proprie dimissioni.
Al suo posto entrerà il primo dei non eletti, ossia Vincenzo Scorza, nel corso del prossimo consiglio comunale convocato a breve per la surroga di Gattabria. Si chiude così il percorso amministrativo del giovanissimo esponente della lista “Iannini con i cittadini”, per motivi “legati allo studio” fa sapere. Sicuramente le ragioni personali avranno inciso molto ma resta forte il mormorio che in paese si è ingenerato all’indomani della diffusione della notizia delle dimissioni, che per qualcuno sarebbero addirittura “pilotate”. Non è difficile immaginare, infatti, che gli impegni di studio fossero prevedibili ancor prima della candidatura e non certo una sorpresa dell’ultima ora. Ad ogni modo l’ex consigliere getta acqua sul fuoco tranquillizzando tutti con le proprie motivazioni, tacciando le malelingue con la volontà di far notare come spesso “si parli delle persone senza che le si conoscano”. Il suo, ci tiene a precisarlo, non è un addio alla politica ma un semplice arrivederci a tempi migliori. Sui primi mesi di amministrazione Rimoli, Gattabria non ha dubbi e dice che sarebbero da rivedere così come continua a non condividere la scelta del dissesto finanziario. Questioni, queste, che continuerà a osservare da semplice cittadino.
© Riproduzione riservata

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Emanuele Armentano

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.