Domani l’apertura della Porta Santa a Spezzano

Santuario Madonna delle Grazie - Spezzano Albanese Santuario Madonna delle Grazie - Spezzano Albanese
SPEZZANO ALBANESE - Anche la Vicaria di Terranova da Sibari, Spezzano Albanese, Tarsia e San Lorenzo del Vallo avrà la sua Porta Santa. Cresce il fermento, infatti, per l’importante appuntamento fissato per lunedì 21 dicembre presso il santuario mariano della Madonna delle Grazie della cittadina arbëreshe.
Per questa occasione, infatti, sarà il vescovo della Diocesi di Rossano-Cariati, mons. Giuseppe Satriano, seguito dai sacerdoti di tutto il comprensorio ad aprire un’altra Porta Santa, nel territorio di sua competenza, per celebrare il Giubileo della Misericordia fortemente voluto da Papa Francesco. Lo stesso Satriano, lo ricordiamo, aveva avviato il rito il 12 dicembre scorso, partendo proprio dalla Cattedrale di Rossano, con una celebrazione eucaristica che aveva visto ospite il Cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione tra i Popoli. Domani toccherà a Spezzano, a partire dalle 16.30, in uno dei luoghi di culto più suggestivi e carichi di pathos del comprensorio, oggi curato e gestito amorevolmente dai padri Carmelitani e che celebra la propria patrona il martedì dopo Pasqua. Con loro ci saranno anche i parroci spezzanesi, don Fiorenzo De Simone e don Emanuele Tagliaferro, oltre agli altri parroci della vicaria. La solenne celebrazione, inoltre, sarà animata dal coro formato dall’unione dei coristi delle parrocchie locali, il tutto per un momento di festa e di giusta preparazione al Natale, ormai alle porte.
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners