fbpx

Inaugurato il campetto della scuola di Spezzano

Inaugurato il campetto della scuola di Spezzano
SPEZZANO ALBANESE - È stato inaugurato ieri mattina il nuovo campetto di calcio a 5 in erba sintetica della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Spezzano Albanese. Presenti, per l’occasione, il sindaco Ferdinando Nociti, l’ispettore emerito del Ministero Iur Francesco Fusca, i docenti e gli alunni della scuola, il vice parroco don Emanuele Tagliaferro e la dirigente scolastica Rosina Costabile.
Ed è stata proprio questa, assieme al primo cittadino, a tagliare il nastro inaugurale mentre don Tagliaferro ha benedetto la struttura. Costabile, inoltre, ha ricordato come la scuola sia riuscita, attraverso i finanziamenti di 260mila euro ottenuti dal Pon Fesr, a realizzare un progetto ben più ampio di riqualificazione della struttura scolastica, a partire dall’efficientamento energetico, all’abbattimento delle barriere architettoniche, fino alla alla realizzazione di questa nuova struttura, fortemente promossa e incentivata dal docente di educazione fisica Paolo Cucci. La stessa dirigente, inoltre, ha sottolineato le difficoltà avute nella gestione del progetto visti i compiti di Rup (responsabile unico del progetto) assegnati dal ministero ai capi d’istituto. Parole di soddisfazione, infine, per i risultati ottenuti e la speranza che questa nuova struttura possa servire alla crescita del tessuto sociale scolastico. La giornata si è chiusa con l’esibizione di alcune gare sportive e una partita di calcio fra i ragazzi della scuola.
© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners