fbpx
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 65

San Marco Argentano, "Progetto Comune" chiede chiarimenti al sindaco Mariotti

I membri di "Progetto Comune" I membri di "Progetto Comune"

SAN MARCO ARGENTANO – Il gruppo di minoranza consiliare di San Marco Argentano, “Progetto Comune”, presenta due interrogazioni al sindaco Virginia Mariotti per sapere gli sviluppi sul ricorso presentato da un cittadino che “lamenta un errore relativo al terreno agricolo” sito in località “Corso” del comune sammarchese visto che il PSC “avrebbe trasferito sul terreno in questione il vincolo comune alle aree del piano Asi”.

Nonostante, però, sia stata chiesta rettifica dell'errore contestato, non ci sarebbe stata risposta e per tali ragioni “Progetto Comune” stimola il primo cittadino a dare “opportuno riscontro”. L'altra interrogazione è sulla delibera di giunta n. 169 del 29 dicembre scorso con la quale si approvava la proposta dell'associazione culturale “Circolo Aquile” che chiedeva un contributo di 1.500euro per “poter realizzare un corso di alfabetizzazione per stranieri”. Su questo atto, per “Progetto Comune”, mancherebbe il preventivo o documentazione contabile giustificativa del contributo richiesto, pertanto si chiedono “spiegazioni e chiarimenti sui criteri di concessione dell'importo”. Nello stesso documento la minoranza manifesta il “disappunto sulle modalità di gestione delle risorse dell'Ente, invitando l'amministrazione e rispettare i principi di trasparenza ed oculatezza, garantendo pari opportunità a tutte le associazioni”. Infine, il sollecito è che la stessa amministrazione si faccia promotrice “di progetti culturali da proporre alle associazioni territoriali piuttosto che sperperare denaro pubblico mediante contributi spot a richiesta”.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners