Caso Villa Torano. Si allunga la lista dei positivi al Covid 19

TORANO CASTELLO - Più nove nuovi casi positivi. Si allunga, purtroppo, la lista delle persone affette da Covid-19 nel comprensorio della Valle del Crati e dell’Esaro. Il focolaio esploso il giorno di pasquetta a Villa Torano continua a restituire i suoi gravissimi effetti. I nuovi casi di positività al virus riguardano soggetti residenti nei limitrofi comuni di Bisignano, Luzzi e Montalto Uffugo. Sette si aggiungono ai quattro già accertati a Bisignano nei giorni scorsi.

Luzzi, effettuati ieri dall'Asp i tamponi

LUZZI – Sono stati effettuati ieri mattina a Luzzi i primi tamponi richiesti a seguito della mappatura, ricostruita dal Centro operativo comunale, inerente ai contatti avuti dei quattro cittadini luzzesi risultati positivi al Coronavirus. Si tratta di una dipendente della residenza sanitaria assistenziale Villa Torano di Torano Castello e di tre suoi familiari.

Luzzi. Quattro al momento i positivi. Eseguiti altri tamponi . Sulla vicenda interviene il PD

LUZZI -  Stanno bene i quattro luzzesi risultati positivi al Covid-19. Si tratta di una dipendente della residenza sanitaria assistenziale Villa Torano e di tre suoi familiari. Tutti sono asintomatici. “Le condizioni di salute dei nostri concittadini che hanno purtroppo subìto il contagio - riferisce al nostro giornale il sindaco Umberto Federico -  sono più che buone. Non accusano nessun problema e stanno vivendo questa difficile situazione con serenità, nel rispetto rigoroso e  con senso di responsabilità le disposizioni previste per la quarantena obbligatoria nel proprio domicilio”.

Covid-19. Primo caso positivo anche a Luzzi

LUZZI - Un caso positivo al Covid-19 anche a Luzzi.  Lo si apprende dalla pagina facebook dell’amministrazione comunale. “Il Dipartimento di Igiene e Sanità Pubblica dell'Asp di Cosenza ha comunicato al Sindaco Umberto Federico che è stato riscontrato il primo caso di positività al COVID-19 tra un residente del Comune di Luzzi.

Luzzi si affida all’Addolorata, con il pensiero ai defunti

LUZZI - Un Sabato Santo come, forse, non lo è mai stato. Le statue raffiguranti i Misteri della Passione e l’Addolorata, dal viso struggente ed avvolta nel manto nero trapuntato di stelle, ieri mattina sono rimasti nella chiesa dell’Immacolata. Il Coronavirus, il nemico invisibile che sta mietendo vittime in tutto il mondo, quest’anno ha fermato uno degli eventi religiosi tra i più attesi dai luzzesi.

Lontani ma vicini con l’arte di Francesco Ferro

LUZZI - Lontani ma vicini.  E’ il sentimento che, anche attraverso l’arte, unisce tutti in tempo di Coronavirus. Soprattutto di chi vive ormai distante dalla terra natia ma che nel proprio cuore ne conserva, gelosamente e nostalgico, oltre alle proprie radici, i luoghi, i profumi, i ricordi, gli affetti. Ma anche la suggestività dei tradizionali riti della Settimana Santa.

Riapre da oggi l'ufficio postale di Luzzi centro

LUZZI -  Riapre da oggi l’ufficio postale di Luzzi centro. Poste Italiane, infatti, ha comunicato al sindaco Umberto Federico la rimodulazione dell’apertura al pubblico degli sportelli presenti sul territorio.  La riapertura dell’agenzia di Luzzi centro, più comoda e facilmente raggiungibile essendo baricentrica rispetto alla vasta realtà territoriale, era stata chiesta a gran voce dal primo cittadino considerata la pericolosa situazione di forte assembramento di persone creatasi alla posta di località Deposito.

Covid 19. Solidali con nobili gesti. Prodotti alimentari per le famiglie in difficoltà

TORANO CASTELLO - E’ tempo di essere solidali. In tanti si stanno attivando per mettere in campo iniziative non solo a sostegno dell’emergenza sanitaria ma anche di quella sociale che, purtroppo, vede molte persone ed interi nuclei familiari in serie difficoltà economiche. Ed ecco allora che, nell’attesa che i comuni eroghino i fondi stanziati da Governo, attraverso i cosiddetti “buoni spesa”, c’è chi si fa avanti per dare una prima ed immediata risposta con nobili gesti di grande solidarietà.

Valle del Crati. Piccoli e grandi gesti di solidarietà in tempo di Covid-19

LUZZI - Tra piccoli e grandi gesti, l'impegno di solidarietà da parte di tante persone è realtà anche nei paesi della Valle del Crati. A Luzzi prosegue il servizio speciale di assistenza domiciliare predisposto dal Comune per far fronte alle esigenze e necessità anziani, dei disabili, dei soggetti con particolari patologie e delle persone che vivono da sole. 

Luzzi. Tutti solidali con il giovane romeno picchiato da ignoti

LUZZI - L’indignazione corre sul web. Tanta la rabbia suscitata a Luzzi per il deplorevole episodio accaduto qualche sera fa nel centro storico. Un gesto che fa a pugni con la ben nota cultura dell’accoglienza e dell’integrazione che da sempre contraddistingue la comunità della cittadina cratense. Un giovane romeno, che da oltre dieci anni vive alloggiato in un garage, è stato aggredito e malmenato.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners