Ludopatia, a Corigliano Rossano limitati gli orari di accesso al gioco d'azzardo

CORIGLIANO ROSSANO - Prevenzione dell’usura connessa al gioco d’azzardo patologico, limitazione negli orari per sale giochi e scommesse, sale bingo ed esercizi commerciali con apparecchiature di videolottery. Sanzioni fino a 6 mila euro.
È quanto contenuto nella delibera del Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO, approvata con i poteri del Consiglio Comunale, con l’obiettivo di prevenire e contrastare il rischio della dipendenza del gioco d’azzardo patologico e contribuire alla lotta alla ludopatia minorile.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners