fbpx

Caffé europeo. A Castrovillari si discute di politiche economiche comunitarie

Caffé europeo. A Castrovillari si discute di politiche economiche comunitarie
CASTROVILLARI Giovedì 10 dicembre l’Associazione Kontatto production, con il patrocinio dell’amministrazione comunale nell’ambito dell’iniziativa Caffè Europeo, ha organizzato un interessante dibattito nel quale si discuterà di politica ed economia europea, e di integrazione culturale.
L’incontro dal titolo: “Sviluppo dei territori tra Regioni e fondi europei”, si svolgerà nei locali della gelateria Capani a Castrovillari. Il tema, sempre attuale nell’ambito del confronto culturale e degli approfondimenti per lo sviluppo delle politiche UE interne all’Unione, vuole essere un momento di riflessione e confronto su temi attuali che coinvolgono tutti, sia come cittadini che come attori economici. I lavori del dibattito saranno coordinati e moderati da Pasquale Pandolfi, responsabile delle attività culturali dell’Associazione Kontatto production, e prevedon, in apertura, i saluti istituzionali del primo cittadino di Castrovillari, Domenico Lo Polito, a seguire gli interventi di Francesco Lo Giudice, capogruppo consiliare nel consesso della città di Bisignano, di Angela Lo Passo, assessore alla cultura del capoluogo del Pollino, di Giovanni Donato, presidente dell’Associazione culturale “Città Solidale”, di Giampaolo Gerbasi, docente di Diritto Pubblico Europeo e Comparato all’Unical, e di Carmen Barbalace, assessore alle Attività Produttive della Regione Calabria. La manifestazione sarà allietata dagli intermezzi musicali di Beatrice Limonti al violino.
© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners