Primo soccorso e sicurezza nelle scuole, se ne parla a Castrovillari

L’Itis “Enrico Fermi” di Castrovillari L’Itis “Enrico Fermi” di Castrovillari
CASTROVILLARI - È prevista per domani alle 10 presso l’aula magna dell’Itis “Enrico Fermi” di Castrovillari la manifestazione intitolata “Al cuore del problema - La Cultura della prevenzione: Primo Soccorso e sicurezza a Scuola”.
Si tratta di una iniziativa interessante per la formazione dei ragazzi voluta fortemente dalla dirigente scolastica Rossana Perri la quale, per i lavori, ha inteso chiamare a raccolta un parterre per nulla indifferente. Gli interventi, moderati dalla docente Maria Teresa Tricoli, vedranno i contributi della docente Teresa De Maria che presenterà il Progetto “Star bene a scuola” Educazione alla salute. A lei faranno seguito Antonio Caligiuri, responsabile del SPP; Domenico Lo Polito, sindaco di Castrovillari; Francesco Faillace, docente di Religione Cattolica dello stesso istituto; Mons. Francesco Savino (in foto), vescovo della Diocesi di Cassano allo Jonio; di Giovanni Bisignani, primario di Cardiologia dell’Ospedale di Castrovillari; di Francesco Fusca, ispettore emerito del Ministero Iur; Luigi Troccoli, ispettore del Ministero Iur; Carmine Bonadies, presidente dell’Associazione di Protezione Civile di Castrovillari. Si uniranno alla manifestazione gli alunni e i docenti delle classi quinte a indirizzo chimico, elettrotecnico e meccanico e nel corso della giornata di esibiranno quelli del gruppo musicale “Itis Fermi Band”. Un appuntamento importante, che sarà coronato, al termine del Convegno dall’inaugurazione dell’ambulatorio medico da parte di monsignor Francesco Savino.
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners