fbpx

Bagarre sull'illustrazione del Documento Unico di Programmazione a Castrovillari

Lorenzo La Vitola Lorenzo La Vitola
CASTROVILLARI - «Un comunicato stampa decisamente falso. Smentisco categoricamente che "è stato illustrato dall’Amministrazione ai componenti dei direttivi dei Comitati di Quartiere"». Così Lorenzo La Vitola, componente del Comitato di Quartiere 9 di Castrovillari, commenta dalla propria pagina Facebook la pubblicazione della nota diffusa dall'amministrazione comunale sulla illustrazione del Documento Unico di Programmazione che, lo ricordiamo, dovrà essere approvato nel prossimo consiglio comunale previsto per mercoledì 30 novembre.
Stando a quanto reso noto con la stessa nota, ad aver relazionato sul punto era stata l'assessore alle Finanze e Pianificazione Economica Giovanna Leonetti, la quale aveva spiegato come questo documento fosse il “nuovo strumento di programmazione introdotto dal D.L. 118”. Sta di fatto, però, che La Vitola nonostante tutto afferma che, in qualità di componente il Direttivo del Comitato di Quartiere 9, “non era presente né è stato invitato” alla riunione. E se la cosa è servita ad illustrare le linee di azione che l'amministrazione, guidata dal sindaco Mimmo Lo Polito, intenderà perseguire per compiere il proprio mandato, a quanto pare da un lato ha creato anche qualche piccolo imbarazzo, considerato che anche nelle fila della minoranza qualcuno si è lamentato di non essere stato informato della cosa. Magari la presenza non era prevista, ma nella stesso nota, hanno fatto notare, si parla della presenza dei consiglieri comunali. Cosa avrà causato questo piccolo incidente diplomatico? Sarà che l'azione amministrativa sia intenta e concentrata su questioni di importanza superiore? Stando ad alcune indiscrezioni interne alla maggioranza, sembra che il team targato Lo Polito sia al lavoro per l'inaugurazione dell'ormai ristrutturata sede storica del Palazzo di Città. I lavori e l'intensificazione delle presenze lascia presagire un imminente taglio di nastro che, secondo i bene informati, potrebbe esserci già giovedì 24 dicembre, anticipando di fatto la data che aveva previsto il sindaco. La sede municipale, lo ricordiamo, da diversi anni è stata spostata temporaneamente presso Palazzo Gallo proprio per consentire i suddetti lavori. E se tutto fila liscio, quindi, il primo cittadino potrebbe fare un bel regalo di Natale alla comunità con questa sorpresa che riporterebbe la sede comunale nel centro della città del Pollino, di fianco alla chiesa di San Francesco di Paola. Ad ogni modo, mentre di ciò si attendono notizie ufficiali, la questione dell'illustrazione del Documento Unico di Programmazione, che ha creato qualche dissapore in città, sarà affrontata oggi in Commissione Bilancio. Ad ogni modo l'esponente del Quartiere numero 9 La Vitola fa sapere, forse anche un po' seccato, che “prossimamente chiederà ragguagli sull'argomento”. 
© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners