fbpx

Castrovillari, approvato il progetto per il ripristino della strada di accesso alla Madonna del Castello

Castrovillari, approvato il progetto per il ripristino della strada di accesso alla Madonna del Castello
CASTROVILLARI - In risposta ad una esigenza irrinunciabile della comunità e ad un luogo tanto importante quanto amato dalla secolare devozione popolare, giudicato dallo stesso primo cittadino come un passo importantissimo e foriero di un affronto sempre più sistematico della questione idrogeologica del Colle della Madonna del Castello e di altre parti del Territorio.
L’Amministrazione comunale di Castrovillari nella giornata del 24 dicembre, Vigilia di Natale,  ha adottato un’importantissima deliberazione,  approvando così l’apposito progetto,  munito di tutti i pareri di Enti terzi necessari convocati in Conferenza dei Servizi, ed autorizzando l’indizione della gara di appalto  per la messa in sicurezza della strada di accesso al Santuario della Madonna del Castello affinché divenga nuovamente percorribile e occasione, come altre chiese ,  di riferimento per il Giubileo Straordinario, indetto da Papa Francesco. Lo ha reso noto il Sindaco della Città di Castrovillari, Domenico Lo Polito, il quale oltre ad esprimere particolare soddisfazione per la determinazione deliberata dalla Giunta,  che proprio nel giorno della Vigilia di Natale , regala alla città ed al Territorio un atto fondamentale per la rivitalizzazione del luogo , tanto amato dai castrovillaresi quanto dai devoti del Territorio, ricorda l’impegno per la soluzione di tale problematica “che- afferma- testimonia la dedizione per le questioni importanti della città e del suo essere ,  a partire proprio dalle problematiche idrogeologiche che sono al centro delle attenzioni perché parte dell’esistente che caratterizza il patrimonio architettonico- storico – artistico e religioso  che propone da sempre Castrovillari.” “L’Amministrazione comunale di Castrovillari continua ,così,  determinata e spedita - aggiunge Lo Polito -, ad affrontare le questioni legate al consolidamento del Colle della Madonna del Castello quanto alla sua tutela.” La realizzazione di questo primo lotto prevede un importo di 400mila euro, già disponibile.
© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners