Logo
Stampa questa pagina

Denunciato giovane per detenzione di armi o oggetti atti ad offendere

Denunciato giovane per detenzione di armi o oggetti atti ad offendere

RENDE – (Comunicato stampa) Nella serata del 18 ottobre 2016, in Rende (CS), i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, deferivano in stato di libertà un 21enne cosentino, per il reato di “Detenzione di armi o oggetti atti ad offendere”. I militari operanti, durante un controllo alla circolazione stradale, a seguito di perquisizione personale e veicolare, rinvenivano un “tirapugni” in ferro.

Inoltre, veniva rinvenuto, nelle tasche del giovane, 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina” e 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, pertanto lo stesso veniva “Segnalato alla Prefettura di Cosenza quale assuntore di sostanze stupefacenti”. La patente di guida veniva immediatamente ritirata.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.