fbpx

Morano, sequestro centro rifiuti. Il sindaco:”Fiducia nell’operato dei Carabinieri Forestale e nella Magistratura”

MORANO CALABRO - «Esprimo rispetto per il lavoro svolto dai Carabinieri Forestale e massima fiducia nell’operato della Magistratura». Così il sindaco di Morano Calabro, Nicolò De Bartolo, a proposito del sequestro del Centro di raccolta comunale dei rifiuti solidi urbani differenziati, sito in contrada Fineta, eseguito giovedì 5 novembre scorso dai Carabinieri Forestale della Stazione di Castrovillari su mandato del G. I.P. del Tribunale di Castrovillari.

Morano Calabro: sequestrato un centro raccolta rifiuti

COSENZA - I Carabinieri Forestale della Stazione di Castrovillari e Oriolo, hanno nei giorni scorsi proceduto a dare esecuzione a un decreto di sequestro emesso dal Gip del Tribunale di Castrovillari inerente il Centro Raccolta Rifiuti Comunale di c.da Fineta di Morano Calabro.

Carne scaduta e priva di tracciabilità a San Benedetto Ullano. Sequestro in due macellerie

S.BENEDETTO ULLANO  -  I Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo nell’ambito di una attività rivolta a controlli nel settore agroalimentare hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro della carne. Ciò è avvenuto durante un controllo in due macellerie di San Benedetto Ullano al fine di assicurare il rispetto della tracciabilità e della rintracciabilità dei prodotti alimentari immessi nel mercato e del rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Lungro, caccia a specie non consentita. Denunciato un cacciatore di Firmo

COSENZA - Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri Forestale di San Sosti in collaborazione con i colleghi di San Donato Ninea hanno posto sotto sequestro un fucile calibro 12 e relativo munizionamento ad un cacciatore. Il sequestro è avvenuto a seguito di un controllo in località “Cardavao” nel Comune di Lungro, zona questa limitrofa al Parco Nazionale del Pollino.

Montalto Uffugo. Posti sotto sequestro due fabbricati abusivi

MONTALTO UFFUGO -  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo hanno posto sotto sequestro, due fabbricati abusivi, un box in metallo ed un muro di sostegno non ancora ultimato in località “Petrozza” del Comune di Montalto. Il sequestro è avvenuto nei giorni scorsi a seguito di un controllo effettuato dai militari congiuntamente al responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale del Comune di Montalto Uffugo.

Abusivismo edilizio. Sequestri e denunce a Longobucco e Pietrapaola

COSENZA – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano, durante un’attività di controlli mirata alla prevenzione e alla repressione delle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica, hanno accertato la realizzazione di due opere edilizie abusive ricadenti nei comuni di Pietrapaola e Longobucco. 

Spezzano, abbandono rifiuti e sbancamenti abusivi. Sequestri e denunce

SPEZZANO ALBANESE - I militari delle Stazioni Carabinieri Forestale di Castrovillari e Oriolo hanno nei giorni scorsi effettuato una serie di controlli tesi a contrastare illeciti ambientali. In particolare nel Comune di Spezzano Albanese sono state poste sotto sequestro due distinte aree caratterizzate dall’abbandono di rifiuti. 

Montalto Uffugo. Sequestrati oltre 200 mc di pneumatici fuori uso

COSENZA - I Carabinieri forestali della Stazione Montalto Uffugo, hanno individuato e posto sotto sotto sequestro una area di 1100 metri quadri all’interno di un piazzale a servizio di un capannone aziendale non più attivo. Nell’area, posta nella zona industriale di Coretto di Montalto sono stati rinvenuti oltre 200 mc di pneumatici fuori uso in gran parte depositati sul suolo e in evidente stato di abbandono.

Sequestrati agrumeti occupati abusivamente

CORIGLIANO - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corigliano hanno, nella giornata di ieri, dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di alcuni terreni emesso dal G.I.P. del Tribunale di Castrovillari. L’attività eseguita prosegue quella già realizzata nel mese scorso e caratterizzata dal sequestro di 50 ettari di agrumeti nei confronti di 18 proprietari. Quella di ieri ha visto invece il sequestro di altri ettari di agrumeti a carico di 5 persone, ricadenti nel comune di Corigliano – Rossano.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners