Approfittava su internet di una donna incapace, denunciato dalla polizia

COSENZA – (Comunicato stampa) Personale della Questura di Cosenza, Squadra Mobile, alle direttive del Questore Luigi Liguori, nella giornata odierna ha dato esecuzione ad ordinanza di misura cautelare di divieto di dimora in Roma di avvicinamento e di comunicare in qualsiasi modo con la vittima emessa, dal Giudice delle Indagini Preliminari c/o il Tribunale di Roma, nei confronti di F. O. nato il 1961 a Mesoraca (KR).

Arrestato senegalese a Rossano per oltraggio e lesioni personali a pubblico ufficiale

ROSSANO - (Comunicato stampa) Nella serata di ieri 7 marzo, a seguito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo nello scalo di Rossano, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto nella flagranza dei reati di resistenza, oltraggio e lesioni personali a pubblico ufficiale il cittadino di nazionalità senegalese CISSE Badembo, classe 1990, residente in Crotone, munito di regolare permesso di soggiorno rilasciato per motivi umanitari in data 29.01.2016.

Arrestati i presunti autori della rapina al portavalori di dicembre

COSENZA – (Comunicato stampa) Sono state tratte in arresto dalla Squadra Mobile le due persone ritenute responsabili della rapina commessa nel dicembre scorso ai danni di un portavalori della "Securpol Group s.r.l." di Lamezia Terme, che aveva prelevato l02.000,00 euro presso l'esercizio commerciale “Brico Center” di Zumpano (CS). Gli arrestati sono: F. A. di anni 47, residente a Monza, di origini campane; N. M. di anni 46, residente a Cologno Monzese.

Forti raffiche di vento, la Polizia soccore un uomo

COSENZA - Nell’ambito dei servizi di prevenzione e soccorso pubblico, predisposti e coordinati dal Sig. Questore di Cosenza, Dr. Luigi Liguori, d’intesa con il Sig. Prefetto di Cosenza ed in sinergia con i Comandi dei Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale, nella giornata odierna si è riusciti a fronteggiare alle numerose richieste di soccorso determinate dalle avverse condizioni atmosferiche che hanno interessato questo Capoluogo ed i comuni limitrofi con fortissime e persistenti raffiche di vento, di circa 130 km/h, che hanno causato danni ad edifici e veicoli e lo sradicamento di alberi.

La polizia di stato sempre presente contro il fenomeno del bullismo nelle scuole

COSENZA - (comunicato stampa) Nella giornata di ieri, gli operatori della Polizia di Stato, Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, alle direttive del Questore Liguori sono intervenuti, su espressa richiesta telefonica al 113 del Preside di un istituto scolastico della città, riguardante un episodio di bullismo verificatosi in settimana, all’esterno della scuola, e reiterato nella giornata di ieri a carico di uno studente di quella scuola che impaurito avrebbe chiesto aiuto al dirigente scolastico ed a una professoressa.

Ventenne denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

COSENZA – (Comunicato stampa) Nell’ambito dei servizi di polizia giudiziaria finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti predisposti in sede di tavolo tecnico dal Questore Luigi LIGUORI anche con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Calabria, nelle prime ore di oggi 26 febbraio 2016 personale della Polizia di Stato ha denunciato B.G. di anni 20 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, nella tarda serata di ieri 25 u.sc., giungeva una segnalazione all’utenza 113 circa la presenza di giovani dal comportamento sospetto all’interno di un club sito in Donnici Inferiore.

Denunciate 4 persone, fra cui un minore, del branco che ha aggredito 3 egiziani

COSENZA - (Comunicato stampa) L’attività di indagine posta in essere dalla Polizia di Stato ha consentito di accertare l’identità di alcuni degli autori dell’aggressione subita il 22 febbraio u.sc. da tre giovani egiziani. Nella serata di lunedì 22 febbraio 2016 infatti personale della Squadra Volante, interveniva in Via Cattaneo in quanto poco prima tre giovani di nazionalità egiziana erano stati aggrediti  da un gruppo composto da sette ragazzi, muniti di bottiglie di vetro.

Tentano un furto di gasolio, arrestate due persone a Mormanno

CASTROVILLARI - Nella serata di ieri, personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Castrovillari, ha denunciato, in stato di libertà, C.M. di 49 anni e M.F. di 25 anni per il reato di tentato furto di gasolio da una cisterna di proprietà di una nota ditta impegnata nei cantieri autostradali siti nel Comune di Mormanno.
La ditta in argomento, circa un mese addietro, aveva sporto denuncia-querela presso gli uffici della Polizia di Stato evidenziando gli ammanchi di gasolio che da mesi stavano causando un rilevante danno economico all’azienda.

Contrasto alla prostituzione. Due donne e sei clienti fermati dalla Polizia

CORIGLIANO - Continua senza sosta l’attività di contrasto alla prostituzione nel comune di Corigliano da parte del personale del Commissariato di P.S. di Rossano, su disposizione del Questore della Provincia di Cosenza dr. Luigi Liguori, che ha intensificato i servizi di vigilanza e controlli in alcune aree del territorio del comune di Corigliano ed in particolare sulla statale 106, al fine di contrastare il fenomeno di tale mercimonio su strada da parte di donne straniere, provenienti soprattutto dall’Est Europeo.

Atto finale per il cambio di sede del Commissariato di Castrovillari, soddistatto Siulp

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa Siulp) Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha, finalmente e formalmente, espresso il parere favorevole rispetto alla proposta locativa della Refin srl, per la nuova sede che dovrà ospitare il Commissariato di P.S. di Castrovillari nella nuova struttura di via XX settembre. È stato un percorso sofferto, in qualche caso controverso, che è durato oltre un decennio.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners