fbpx
Logo
Stampa questa pagina

A Lamezia l'assemblea regionale delle Confraternite

A Lamezia l'assemblea regionale delle Confraternite

LAMEZIA TERME - Confraternite calabresi a raccolta, a Lamezia Terme.  Si terrà domani (domenica 9 novembre) l’assemblea regionale delle confraternite calabresi. L’appuntamento, per le 9 presso l’Oasi Bartolomea, è stato fortemente voluto dal coordinatore regionale della Confederazione delle Confraternite delle diocesi d’Italia, Antonio Caroleo, dagli assistenti e dai vice coordinatori.

Ad accogliere le confraternite sarà il vescovo della Diocesi di Lamezia, S.E. Mons. Giuseppe Schillaci, che con gioia ha voluto ospitare nella sua chiesa particolare lametina l’importante evento. Il programma della giornata prevede per le ore 9 l'accoglienza con la preghiera comunitaria a cui seguirà l'inizio dei lavori col saluto di monsignor Schillaci. Ad intervenire saranno Valentino Mirto, Vice Presidente per il Sud Italia della Confederazione delle Confraternite delle diocesi d’Italia; monsignor Emilio Aspromonte Assistente-Consulente delle Confraternite delle diocesi di Calabria; don Vincenzo Schiavello, Vice Assistente-consulente delle Confraternite delle diocesi di Calabria e Antonio Caroleo, Coordinatore regionale della Confederazione delle confraternite delle diocesi d’Italia. Seguirà il “Lavoro di Gruppo diocesano” a cura dei rispettivi vice coordinatori. Alle ore 12 la celebrazione eucaristica che vedrà la partecipazione delle confraternite in abito confraternale. Dopo il pranzo a sacco riprenderanno i lavori con la proiezione di diapositive dal titolo: “Per conoscerci meglio - storia delle confraternite religiose, classificazione e simboli”. Nell’ottobre scorso, a Paola, si era riunito il Coordinamento Regionale della Confederazione Nazionale delle Confraternite delle diocesi d'Italia. Occasione per l’avvio di un proficuo in vista del prossimo XIV Cammino di Fraternità che si terrà nel giugno del prossimo anno proprio al santuario di Paola.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Ultimi da Roberto Galasso

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.