fbpx
Logo
Stampa questa pagina

Cosenza. Emessi una misura cautelare e quattro arresti domiciliari per cessione di sostanze stupefacenti

Cosenza. Emessi una misura cautelare e quattro arresti domiciliari per cessione di sostanze stupefacenti

COSENZA - Nella prima mattinata odierna personale della Squadra Mobile della Questura di Cosenza e della locale Sezione di P.G. - aliquota Polizia di Stato -, nonché del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” ha eseguito un’Ordinanza Applicativa di Misura Cautelare in Carcere e quattro misure di Arresti Domiciliari emesse dal GIP del Tribunale di Cosenza su richiesta di questa Procura.

Agli indagati vengono contestate plurime cessioni di sostanze stupefacenti ed i reati di estorsione aggravata e violenza privata. Le indagini nascono dagli sviluppi di altra attività investigativa che aveva portato all'adozione di otto ordinanze di misure cautelari. Attraverso la captazione dei colloqui in carcere emergeva che le attività di spaccio proseguivano tramite sodali degli arrestati in stato di libertà. Si riusciva a delineare l'esistenza di un gruppo che gestiva la distribuzione di sostanze stupefacenti nella parte bassa del centro storico della città di Cosenza. Nel corso delle indagini si procedeva anche al sequestro di sostanze stupefacenti, appunti vari ed un assegno bancario. Durante l'esecuzione delle misure dei provvedimenti si è proceduto al sequestro di ulteriore sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.