fbpx
Logo
Stampa questa pagina

Tre cinofili cosentini "Campioni d'Italia" ad Arezzo

  • Sono Salvatore Presta, Francesco Ferrante e Francesco Forte
I tre cinfoli con lo scudetto tricolore di Campioni d'Italia I tre cinfoli con lo scudetto tricolore di Campioni d'Italia

SAN MARCO ARGENTANO - Il sammarchese Salvatore Presta ed altri due colleghi, che rispondono ai nomi di Francesco Ferrante e Francesco Forte, hanno portato in Calabria la “Coppa Italia su starne - categoria inglesi”.

I tre cinofili cosentini con i rispettivi magnifici esemplari di setter inglesi, Athos (Presta), Picasso (Ferrante), e Zuma (Forte), hanno sbaragliato la concorrenza raggiungendo il titolo di campioni d'Italia. Il gradino più alto del podio è stato raggiunto a Collacchioni (Arezzo), nella zona federale  della Federcaccia,  palestra ambita dai cinofili professionisti per le qualità  naturali della selvaggina  su starne senza abbattimento del selvatico. Presenti quasi tutte le regioni d'Italia con a catalogo ben novanta cani iscritti, alla fine c’è stata grande soddisfazione da parte di tutti i cinofili calabresi per il grande risultato raggiunto, a dimostrazione che – anche in questo settore – non siamo secondi a nessuno.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Alessandro Amodio

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.