Logo
Stampa questa pagina

Terranova "Comune Riciclone" 2019 In evidenza

Luigi Lirangi con il premio di Comune Riciclone 2019 Luigi Lirangi con il premio di Comune Riciclone 2019

TERRANOVA DA SIBARI - Nei giorni scorsi il Primo Cittadino Luigi Lirangi nel corso della cerimonia svoltasi a Roma ha ricevuto, per conto del nostro comune, il premio nazionale come Comune Riciclone e Comune free 2019. Un riconoscimento che premia un impegno ed un grande lavoro di squadra che in questi anni ha svolto la compagine amministrativa , ma soprattutto che rende onore e merito ad una comunità di cittadini attenti, sensibili e responsabili, agli operatori ecologici che quotidianamente con impegno e grande spirito di sacrificio svolgono il loro lavoro, ma anche agli Uffici preposti ed al personale dell’Ente, che hanno reso possibile questo ambizioso traguardo.

Terranova da Sibari prosegue questo trend positivo ormai da anni, nella raccolta dei rifiuti e contribuisce insieme a tanti altri comuni della Calabria a far raggiungere un importante primato: la provincia di Cosenza è capofila per la più alta percentuale di raccolta differenziata dell’intera Regione con quasi il 50%, così come risulta dalla relazione ISPRA pubblicata da Legambiente.
Un dato straordinario per il nostro Comune se si guarda la situazione generale della Regione; infatti su 404 comuni, solo 6, quindi appena l’1 % del totale, risultano “rifiuti free” ossia comuni dove la raccolta differenziata funziona correttamente (Terranova da Sibari differenzia poco più dell’80% del totale dei rifiuti), ma soprattutto dove ogni cittadino produce al massimo 75 kg. di rifiuti indifferenziati destinati alle discariche.
Questo dato, se confrontato con l’attuale situazione delle discariche presenti in Calabria, e soprattutto con la situazione degli attuali ambiti territoriali ottimali, dà ancora di più il senso di un lavoro certosino e di programmazione e, soprattutto ci rende orgogliosi dell’eccezionale risultato raggiunto - ha affermato il Sindaco Lirangi a margine della manifestazione di premiazione-.
Terranova da Sibari può rappresentare anche per altre realtà territoriali un esempio di virtuosismo ambientale riproducibile anche in altri contesti.
Ciò si traduce altresì in una migliore qualità della vita dei propri cittadini ed in un maggior rispetto per l’ambiente, ma soprattutto genera importanti ricadute in termini economici sulla comunità intera.
In una fase storica nella quale gli enti territoriali come i comuni, con forti carenze economiche, continui tagli sui trasferimenti erariali da parte dello Stato, e nonostante ciò, non far gravare tale situazione sulle tasche dei cittadini, mantenendo inalterate le aliquote sui tributi da pagare ogni anno alla Regione per il conferimento in discarica, è sicuramente un risultato eccezionale per la realtà comunale.
Noi pensiamo – ha concluso il Sindaco - che una giusta politica di sensibilizzazione, abbinata a comportamenti sempre più virtuosi e intelligenti, che in questi anni hanno dimostrato i nostri cittadini, possano creare presupposti per un ambiente ed una qualità della vita migliori e rendere i nostri luoghi fruibili ed ancora più appetibili da un punto di vista turistico-paesaggistico per quanti vorranno visitarli.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.