Logo
Stampa questa pagina

Donna tenta il suicidio a Rende. Salvata dai Carabinieri In evidenza

Donna tenta il suicidio a Rende. Salvata dai Carabinieri

RENDE – Disperazione o forse solo l'inconscia voglia di farla finita con una vita diventata troppo pesante che ha portato giovani studenti universitari e imprenditori a decidere di farla finita. Succede e continua a succedere a Rende dove ieri, grazie all'opportuno e provvidenziale intervento degli uomini del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia ha evitato il peggio per una giovane donne di nazionalità rumena. Siamo sul ponte di Via Leonardo Da Vinci, nell'area di Quattromiglia, e la donna è decisa a fare l'estremo passo verso il vuoto.

Sono circa le 12.30 quando accadono i fatti. Sul posto giunge una volante del Norm che riesce appena in tempo a mettere in salvo la donna. Successivamente è giunta sul posto anche un'ambulanza per prestare i primi soccorsi e trasportare la donna, evidentemente provata, presso il vicino ospedale. Un altro caso disperato che poteva finire nel modo più tragico è stato scongiurato ma resta chiara la preoccupazione verso un fenomeno che, proprio in questa zona, ultimamente sta dilagando prepotentemente.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Redazione

Template Design © Expressiva Comunicazioni. All rights reserved.