fbpx

CALCIO UISP - Villapiana campione d'inverno

CASTROVILLARI - Villapiana primo al traguardo d’inverno: è questo il responso della tredicesima giornata (e ultima) del girone di andata. La formazione jonica è passata con un roboante 6-0 sul campo dei Medici 1988 i quali, comunque, sono stati mortificati dal punteggio al di là della differenza fra le due compagini. Basti pensare che il primo tempo si era concluso senza reti e oggettivamente niente lasciava presagire una vendemmiata di tale portata nella seconda parte della gara. Invece, la tripletta di Favale e le reti di Aurelio, Cesarini e Partepilo hanno conferito al risultato addirittura proporzioni tennistiche.

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano batte il Belvedere 2-3

CORIGLIANO - Alla vigilia del match in casa del Belvedere, ogni premessa dava per scontato che non sarebbe stata una passeggiata. A cominciare dai rinforzi arrivati in casa degli amaranto fino all’exploit di domenica scorsa ottenuto dal team di mister Curcio, capace di sbancare Roggiano. Alla fine, difatti, le attese sono state giustificate: il Belvedere ha fatto una gara gagliarda, mettendo in difficoltà il Corigliano e, sebbene in dieci uomini, per ben due volte è riuscito persino a pervenire al pareggio. Il team ospite di sicuro non ha giocato la sua miglior gara, ma non per tale motivi vanno diminuiti i meriti di un avversario che ha dato il tutto per tutto per raccogliere punti in chiave salvezza.

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano batte la Rossanese 3-2

CORIGLIANO - Un Corigliano motivato e desideroso di mettere da parte la sconfitta di domenica scorsa rimediata ad Acri contro il Roggiano piega la resistenza di un’ottima Rossanese e fa suo il derby giocatosi al “San Vito – Marulla” di Cosenza (causa persistente indisponibilità del “Città di Corigliano”) per 3-2. I ragazzi di mister Andreoli volevano riprendersi il terreno perduto e, con una prova fatta di carattere e grinta, centrano l’obiettivo scavalcando proprio i “cugini” bizantini, costretti al primo stop stagionale dopo dodici turni senza sconfitte.

CALCIO UISP - Terranova cede il passo al Roggiano che sale in vetta

CASTROVILLARI - Il colpo della settimana lo realizza il Roggiano che sbanca Terranova e sorpassa i campioni uscenti in vetta alla classifica. Semplicemente decisivo è stato il bomber Maritato che ha messo a segno una tripletta nel primo tempo: il Terranova, non abituato a certi trattamenti, specialmente sul proprio terreno, ha provato a reagire nella ripresa tirando fuori almeno quella grinta rimasta negli spogliatoi nella prima parte. A segno sono andati Quintieri e Leonetti F. ma non è bastato anche perché il Roggiano, sia pure non al completo, è una squadra di tutto rispetto a cui non puoi concedere un tempo e a cui non fai gol quando decidi tu.

CALCIO UISP - Giornata fiacca sui terreni di gioco, il Terranova va in vetta

CASTROVILLARI - Non è stata una di quelle giornate da tramandare ai posteri. Anzi. Per un momento non è il caso di parlare di risultato sportivo (comunque lo faremo tra qualche riga): intanto si è verificato il rinvio della gara Fuscaldo – Trebisacce causato da un avvenimento luttuoso che purtroppo ha colpito la comunità jonica. Quando non c’è lo spirito giusto per giocare, è comprensibile che lo sport amatoriale passi in secondo piano e pazienza se la classifica dovesse presentare qualche asterisco di troppo.

CALCIO PROMOZIONE - Continua il trend positivo del Corigliano che batte il San Lucido 2-5

FUSCALDO MARINA - Vittoria rotonda del Corigliano in casa del San Lucido. La formazione allenata da mister Andreoli non lascia adito a dubbi e spazza via i tirrenici già nel primo tempo, sfoggiando bel gioco, occasioni e gol. Il risultato finale, 2-5 in favore dei biancoazzurri, è meno pesante per i padroni di casa per merito di De Rose A., che prima si procura un rigore e lo trasforma e poi, al 39’st, realizza la propria doppietta fissando il risultato per come suddetto. La gara, però, è sempre nelle mani degli ospiti, che già al 4’pt trovano il vantaggio con Varriale bravo a bruciare Miceli nell’angolino basso con un tiro secco da dentro l’area.

CALCIO UISP - Il Terranova aggancia la vetta della classifica

CASTROVILLARI - Nuovo cambio della guardia in vetta alla classifica del campionato “Paesi del Parco”. Il S.Umile, infatti, trova terreno non fertile (come era facilmente prevedibile) nel derby contro la Fiorito e non va oltre uno zero a zero che serve a muovere la classifica ma non a mantenere il primato considerati i risultati provenienti dagli altri campi. Il pareggio, tuttavia, non è un risultato da considerare negativo sia perché le gare fra formazioni della stessa città nascondono sempre delle insidie che la classifica non esprime al meglio, sia perché gli uomini di mister Capalbo, anche se non hanno iniziato con il piede giusto il campionato, restano una compagine di tutto rispetto che può creare problemi a chiunque.

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano serve il poker anche allo Juvenilia

CORIGLIANO - Il Corigliano non fa sconti a rifila quattro gol anche allo Juvenilia. Dodici gol fatti e zero subiti nelle ultime quattro uscite dei biancoazzurri rappresentano il percorso di Tricarico e soci, che dopo il pareggio contro l’Olympic hanno lasciato agli avversari solo le briciole. A farne le spese, come detto, è stato oggi anche lo Juvenilia. Caduto sul terreno da gioco del “Mimmo Rende” di Castrovillari sotto i colpi di Varriale (doppietta per il calciatore partenopeo), del giovane Cimmino (che quando entra sembra quasi aver appuntamento col gol, dopo quello fatto a San Fili) e del rientrante bomber Piemontese, che bagna con un bel gol al volo il suo ritorno effettivo on campo. Subentrato a Covelli nel corso della ripresa, infatti, Piemontese ha siglato il 4-0 del Corigliano al 37’, sigillando un esordio in maglia biancoazzurra tanto atteso e sofferto al contempo.

CALCIO UISP - Cambio al vertice della classifica: S. Umile guida il campionato

CASTROVILLARI - In attesa del recupero di metà settimana fra Medici Cosenza FC e Villapiana, cambio al vertice della classifica. Non tanto per demeriti della formazione jonica, che coglie un prezioso pareggio sul non facile campo del Roggiano, quanto per il risultato del S. Umile Bisignano, che rimanda battuto l’Over San Demetrio con il più classico dei risultati. La formazione arbëreshe si è presentata piuttosto rimaneggiata all’appuntamento e ha opposto resistenza fino a quando ha potuto capitolando con dignità. Un gol per tempo e il risultato è stato fissato a favore della formazione di mister De Marco: Martino e Guido Luigi i marcatori di una gara il cui andamento non è stato praticamente mai in discussione.

CALCIO PROMOZIONE - Continua la corsa del Corigliano che batte il San Fili 3-0

CORIGLIANO - Il Corigliano passa a San Fili senza troppi affanni e continua la propria corsa ai vertici del girone A di Promozione. La formazione allenata da mister Andreoli sblocca subito la gara trovando il gol al primo affondo: Concialdi se ne va sulla destra, sterzata improvvisa e cross sul secondo palo per l’accorrente Covelli, che di sinistro batte Aiello. Al 4’ è poi lo stesso Concialdi a sfiorare il raddoppio su punizione, mentre al 9’ è ancora Covelli a rendersi pericolo, però stavolta il bomber biancoazzurro arriva sul cross del solito Concialdi giusto con un secondo di ritardo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners