fbpx

Sequestrata azienda e indagate 2 persone per traffico di rifiuti

CORIGLIANO ROSSANO - Nella giornata odierna, 28 ottobre 2022, i militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Cosenza, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione di misura cautelare personale, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Procura della Repubblica Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di due soggetti, per il reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti, riguardante in particolare il territorio di Corigliano-Rossano in provincia di Cosenza.

Stamani sbarco di migranti al porto di Corigliano Rossano

CORIGLIANO ROSSANO - Sbarco di profughi, stamani, al porto di Corigliano (CS). Questi sono in cento assiepati in una imbarcazione a vela, battente bandiera statunitense, avvistata al largo di Trebisacce (CS). A bordo sei bambini, una quarantina di minori, ma anche numerosi adulti tra uomini e donne (tra i 16 e i 50 anni) di origine iraniana ed egiziana. Nell'imbarcazione, purtroppo, è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo, di origine iraniana, su cui il medico legale ha effettuato una prima ispezione cadaverica in attesa dell’ esame autoptico.

Si chiude con grande entusiasmo la settimana di Fisica nucleare e Subnucleare

CORIGLIANO ROSSANO – Si chiudono oggi 30 settembre i lavori del Workshop Internazionale “Diffraction & Low-x 2022” che, da una settimana, sono in corso presso il BV Airone Resort a Corigliano Rossano. Qui un centinaio di fisici e fisiche arrivati da tutto il mondo hanno interagito confrontandosi sulle problematiche della struttura adronica delle interazioni nucleari forti e della teoria che le descrive, la “cromo-dinamica quantistica (QCD)”.
Non solo scienza nel programma degli studiosi che, nei giorni scorsi, hanno fatto conoscenza del territorio che li circonda visitando il Codex Purpureus Rossanensis nel museo diocesano di Rossano, la attigua Cattedrale, gli scavi di Sibari, Civita e  Spezzano Albanese.

Si aprono i lavori sulla Fisica nucleare e subnucleare a Corigliano Rossano

CORIGLIANO ROSSANO – Si sono aperti ufficialmente questa mattina i lavori del Workshop Internazionale “Diffraction & Low-x 2022” che si tiene in questa settimana presso il BV Airone Resort a Corigliano Rossano e che vede la straordinaria partecipazione di un centinaio di fisici e fisiche arrivati da tutto il mondo. Al centro delle attenzioni del workshop, organizzato dal Dipartimento di Fisica dell'Università della Calabria insieme all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Gruppo Collegato di Cosenza) e a The University of Kansas, le problematiche della struttura adronica delle interazioni nucleari forti e della teoria che le descrive, la “cromo-dinamica quantistica (QCD)”.

Il ricordo della Calabria per il capo della Digos di Lucca Leonardo Leone

MANDATORICCIO - La Calabria ricorda, a distanza di due mesi dalla sua morte, un suo grande figlio. Si tratta del dott. Leonardo Leone, vice questore e Capo della Digos di Lucca, che per un brutto male lo scorso 27 luglio ci lasciava a 54 anni.
Nato a Francoforte il 24 giugno del 1968, dove i genitori erano emigrati per motivi lavorativi, Leone trascorre la sua infanzia a Mandatoriccio, paese al quale resta legato e dove ritorna ogni estate per trascorrere le vacanze. La famiglia si trasferisce a Cosenza per permettere ai figli di ottenere una valida istruzione. Primo di cinque fratelli, Leonardo ben presto diventa l’esempio da seguire, realizzando pian piano il sogno dei sui genitori, avere figli onesti e colti.

Corigliano Rossano sarà vetrina internazionale della Fisica Subnucleare

COSENZA – La città di Corigliano Rossano si appresta a ospitare un importante evento, di rilevanza internazionale, della fisica subnucleare e delle particelle elementari nel periodo 24-30 settembre. Ad annunciarlo è il Dipartimento di Fisica dell'Università della Calabria che, insieme all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Gruppo Collegato di Cosenza) e a The University of Kansas, è in moto da diverso tempo per l'organizzazione del Workshop Internazionale “Diffraction & Low-x 2022”.

Il processo "Senza Terra" si conclude con una raffica di assoluzioni

CORIGLIANO ROSSANO - Raffica di assoluzioni, perché il fatto non sussiste e per decorrenza di termini, per il maxi processo scaturito dall’operazione denominata “Senza Terra”, portata a termine nell’ottobre del 2012 nella città dell’ormai ex comune di Corigliano dalla Guardia di Finanza del Nucleo Operativo di Polizia Tributaria di Cosenza. Si è concluso lo scorso 6 di maggio il maxi processo omonimo, che come si ricorderà aveva suscitato forte clamore in tutta Italia.

Arrestati dalla Polizia padre e figlio per i reati di ricettazione e furto aggravato in concorso

CORIGLIANO ROSSANO - Nella serata di ieri, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano, in agro di Apollinara, frazione di Corigliano Rossano, arrestavano padre e figlio per il reato di ricettazione e furto aggravato in concorso.
L’attività di P.G. traeva origine dalle numerose segnalazioni da parte di cittadini della contrada di Apollinara stanchi di assistere inermi alla recrudescenza di furti di mezzi agricoli e prodotti agrumicoli, fonte di reddito principale dei coltivatori locali.

Arrestata una persona per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio

CORIGLIANO ROSSANO - Nel pomeriggio di ieri 24 novembre u.sc., personale in servizio presso il Commissariato di P.S. di Corigliano – Rossano traeva in arresto P.G., di anni 45, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Arrestato pusher “ciclista” per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio

CORIGLIANO ROSSANO - Nel pomeriggio di ieri 27 ottobre 2021, personale della Squadra di P.G. del Commissariato di P.S. di Corigliano - Rossano, traeva in arresto, nella frazione di Schiavonea, B.A. di anni 19  per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio
A seguito di mirati servizi investigativi consistenti in pedinamenti ed appostamenti, il predetto personale individuava il luogo in cui il “giovane” pusher nascondeva la sostanza stupefacente per poi spacciarla utilizzando una bicicletta come mezzo di trasporto.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners