Valle Esaro

Imprenditori della Ss534 bloccano lo Scalo di Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE - È decisa la protesta delle imprese che lavorano sulla Ss534 e che stamattina hanno stabilito di manifestare pacificamente al quadrivio di Spezzano Albanese Scalo. Oltre 4 mesi il fermo dei cantieri sull'importante bretella di collegamento fra lo…

Domani fase finale per la partnership per il peperone roggianese

SAN MARCO ARGENTANO - Il peperone autoctono "roggianese" è un prodotto tipico della Valle dell'Esaro. Il Progetto “LoCal Pepper”, inteso quale tutela e valorizzazione delle produzioni del peperone stesso, è un'iniziativa progettuale fatta nell’ambito del Psr (Piano di sviluppo rurale)…

Presentazione del libro “Dalle tenebre alla luce” a Roggiano

ROGGIANO GRAVINA - (comunicato stampa) Si terrà sabato 13 febbraio, con inizio alle ore 18, nella Biblioteca comunale di Roggiano Gravina, la presentazione del libro “Dalle tenebre alla luce” scritto a quattro mani da Carmelo Piu e Settimio Prezio. Oltre…

Annunciata protesta degli imprenditori della Ss534 allo Scalo di Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE – Continuano i disagi sui cantieri della Ss534 (Cammarata Stombi) che collega lo svincolo autostradale di Firmo alla Statale Jonica 106. Cantieri fermi da ottobre 2015 e il rischio che i 100milioni di fondi europei per la risistemazione…

Fare Verde: "Abbattere il parcheggio abusivo senza tergiversare, il Comune agisca"

ALTOMONTE – (Comunicato stampa di Fare Verde) A seguito di notizie apparse sulla stampa calabrese in merito all’annosa vicenda del manufatto illegittimo, come dichiarato dalla Corte di Cassazione e passata in giudicato ormai da tempo, adiacente il Castello dei Conti…

Frana sullo svincolo Ss283 a Fagnano, arriva la risposta di Delrio

FAGNANO CASTELLO - La vicenda dello svincolo della Statale 283, conosciuta come strada a scorrimento veloce “Delle Terme”, era giunta anche in Parlamento. Nonostante i mezzi meccanici dell’Anas siano stati già sul posto cercando di risolvere, almeno temporaneamente, il problema…

Preoccupazione per la realizzazione di un pozzo di idrocarburi terra-mare nell'area della Foce del Crati

TARSIA - (comunicto stampa) L’ Associazione Amici della Terra Italia, in qualità di Ente gestore Riserve naturali regionali Lago di Tarsia – Foce del Crati, con una nota inviata all’Assessore all’Ambiente della Regione Calabria, al Presidente della Provincia di Cosenza…
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners