Nociti ringrazia le associazioni per l'ottima organizzazione del Carnevale

Nociti ringrazia le associazioni per l'ottima organizzazione del Carnevale
Hostaria Antico Borgo

SPEZZANO ALBANESE – Il sindaco di Spezzano Albanese, Ferdinando Nociti, con il consigliere delegato al Turismo, Spettacolo e Marketing, Giuseppe Gazzarano, hanno incontrato questa mattina presso l'ufficio del primo cittadino le associazioni “Na Jemi”, Arci e “il Destriero” per ringraziare e fare i complimenti “per l'ottima organizzazione del Carnevale appena trascorso”.
«È stata la dimostrazione -ha detto Nociti- di come l'amministrazione comunale ha inteso lavorare in questi anni, cercando anche nei momenti di divertimento di rimanere nel solco della propria cultura, tradizione e identità.

La valorizzazione del Carnevale di Spezzano -ha aggiunto- ha avuto diversi momenti significativi, basti pensare alla bella mostra fotografia organizzata con l'associazione “Na Jemi” sull'attore spezzanese Mario Caruso, a cui è stata consegnata una targa dall'amministrazione comunale per quanto fatto in questi decenni per la comunità arbëreshe. Momento altamente significativo -ha poi illustrato ai presenti- il carnevale apertosi domenica mattina con i bambini e la sfilata delle mascherine, proseguito lunedì pomeriggio con i carri e i gruppi in maschera, che ha visto la partecipazione di migliaia di persone, il tutto organizzato in collaborazione con l'Arci».
Nociti, inoltre, tiene a sottolineare: «Importante è stata l'assoluta collaborazione con il comune di San Lorenzo del Vallo, a dimostrazione di come le realtà contigue abbiano superato i campanilismi, così come dimostra la riuscita della sfilata dei carri organizzata insieme».
Infine, il primo cittadino ricorda l'ottimo risultato registrato grazie alla perfetta organizzazione dello Shtjerri, la manifestazione cavalleresca, curata dall'associazione “Il Destriero” che si muove «nella direzione del recupero delle tradizioni, dimostrando come la popolazione sia attenta a questo evento».
Per tutto questo il sindaco ringrazia le associazioni, i consiglieri comunali e in particolare Gazzarano per l'ottimo lavoro di coordinamento svolto.
In continuità con il recupero delle tradizioni, infine, l'amministrazione si appresta ad organizzare con le gjitonie i tradizionali falò di San Giuseppe e di cui a breve uscirà il programma dettagliato.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners