fbpx

A Marano Principato in scena la commedia "Mah! Casa i Pazzi"

MARANO PRINCIPATO - In scena al Centro Sociale “Cesare Baccelli di Marano Principato la commedia “Mah! Casa i Pazzi”.  Dopo le riuscite e seguitissime rappresentazioni di Aprigliano, Grimaldi e Castrolibero,infatti,la Compagnia Teatrale “Teatro che Passione” dell’Associazione “In Dulcedine Societatis” di Rende, domenica prossima alle 18 approda a Marano Principato nell’ambito della VI Rassegna di Teatro Amatoriale “Su il Sipario”.

Rose, dedicata una via all'artista Emilio Iuso

ROSE - Una via di Rose, nella popolosa zona valliva, intitolata al pittore Emilio Iuso. Nei giorni scorsi la cerimonia alla presenza degli amministratori comunali, della figlia Rosellina e degli altri familiari del noto artista che nacque, per l’appunto, a Rose nel 1907. L’iniziativa è stata promossa dall’esecutivo municipale guidato dal sindaco Roberto Barbieri per rendere omaggio ad uno dei suoi figli più illustri. 

Il luzzese Angelo D'Ambrosio tra i pochissini calabresi diplomati in "Musica per Liturgia"

LUZZI - Si arricchisce sempre di più il curriculum del giovane musicista luzzese Angelo D'Ambrosio. Recentemente, infatti, si è diplomato al Co.Per.LiM col massimo dei voti e la lode in “Musica per la liturgia” presso l’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI – Domus pacis, Assisi (PG). A D’Ambrosio abbiamo chiesto di parlarci del Co.Per.LiM e di spiegarci come vi si accede.

Torano. In archivio con successo la Sagra dell'Anguria di Peritano

TORANO CASTELLO - La ventunesima edizione della “Sagra dell’Anguria” di Peritano è andata in archivio nel segno del successo di pubblico e della soddisfazione degli organizzatori. Domenica sera l’ultima serata della “tre giorni” dedicata alla “Regina dell’Estate”. Un evento - com’è ormai noto - che richiama nell’amena località rurale di Torano Castello molta gente proveniente anche dall’hinterland nonchè i tanti toranesi emigrati nel mondo che ad agosto rientrano in paese per le vacanze.

A S.Benedetto Ullano artisti impegnati con le "Porti Narranti"

S.BENEDETTO ULLANO - Un catalogo di arte e di storia che si sfoglia passeggiando nel centro storico di San Benedetto Ullano. Si sta realizzando in questi giorni nel piccolo centro arbëreshë  grazie all’iniziativa della locale amministrazione comunale. Si concluderà lunedì 19 agosto, appunto, l’evento “Porte Narranti”. Un progetto di innovazione culturale e sociale sostenibile voluto fortemente dalla sindaca Rosaria Capparelli e realizzato con i direttori artistici Graziella Di Ciancio e Antonio Blandi. 

Al via a Cosenza la Rassegna Musicale "Note in Libertà" della "Cantica"

COSENZA - Torna a Cosenza la due giorni “Note in Libertà” , organizzata dall’associazione musicale “Cantica” di Montalto Uffugo. L’appuntamento con la rassegna strumentale e canora, giunto alla nona edizione, è per sabato  22 giugno, alle 18:30,  e domenica  23 giugno, alle 20:00, presso l’Auditorium “A. Guarasci “ , in Piazza XV Marzo.

Premio BIBLIA per gli studenti dell'IIS "E. Siciliano" di Bisignano

BISIGNANO - Terzo premio ex-aequo al Concorso Nazionale BIBLIA per l’Istituto d’Istruzione Superiore “Enzo Siciliano” di Bisignano, guidato dal dirigente scolastico Andrea Codispoti.  Il concorso, bandito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,  da BIBLIA, Associazione laica di cultura biblica-onlus e Biblia/BeS, giunto alla sua quinta edizione,  ha avuto come tema “La terra produca germogli, erbe e alberi da frutto”.

S.Caterina Albanese e Cerzeto ricordano Francesco Antonio Santori nel bicentenario della nascita

CERZETO – S.Caterina Albanese e Cerzeto rendono omaggio a Francesco Antonio Santori. L’illustre letterato nacque nel 1819 a S. Caterina Albanese. Entrato a S. Marco Argentano nell'Ordine dei Francescani Riformati, vi ottenne incarichi prestigiosi, ma nel 1860 preferì ritirarsi nel paese natale, dove si ridusse, per vivere, a dare lezioni private e a costruire ingegnosi attrezzi artigianali. Nel 1876 ottenne l'incarico di parroco a S. Giacomo di Cerzeto, ove morì nel 1894 ed è sepolto.

Roka presenta il nuovo singolo di Alberto Giovinazzo

CORIGLIANO - Roka Produzioni, ormai affermata etichetta discografica calabrese, presenta un nuovo artista della propria scuderia. Lui è Alberto Giovinazzo, classe 2002, proveniente da un piccolo paese della provincia di Potenza, San Chirico Raparo, immerso nella natura e nella pace dei sensi. Il singolo porta il titolo “Tra me e me”, e dà voce a tutte quelle persone che, a causa delle circostanze territoriali e culturali non possono esprimere in pieno il proprio pensiero dal resto della gente. A primo impatto sembrerebbe una tematica superficiale ma, purtroppo, essa è abbastanza diffusa, in particolare nelle piccole comunità e realtà chiuse.

Bullismo. A Sartano la proiezione del corto "Francesca"

TORANO CASTELLO - “Insieme contro il bullismo”. E’ questo l’argomento al centro dell’incontro in programma per oggi pomeriggio (sabato 23 febbraio) nel salone parrocchiale della frazione Sartano.  Un’occasione importante per discutere e riflettere su un fenomeno di grande attualità e, purtroppo, in continua crescita.  Sarà anche proiettato il cortometraggio “Francesca”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners