fbpx

"Nuova stagione politica" a Spezzano Albanese: Iannuzzi in maggioranza?

SPEZZANO ALBANESE - Al tramonto dell'anno 2021 la situazione politica di Spezzano Albanese sembra assumere contorni di stravolgimento. Infatti, se da un lato la maggioranza ha acquisito un posto di prestigio in seno al consiglio provinciale, con Ferdinando Nociti nominato presidente, a livello locale il rafforzamento della squadra di governo va sempre più delineandosi. Infatti, dopo il passaggio in maggioranza del consigliere comunale Alfonso Guido, avvenuto ormai già diverso tempo fa, a strizzare l'occhio alla maggioranza ora è la consigliera Emilia Iannuzzi che, dalle fila del gruppo capeggiato da Luigi Serra, parla di "nuova stagione politica" per la comunità spezzanese.

Terremoto politico a San Marco: il sindaco e cinque consiglieri chiedono la testa di Giulio Serra

SAN MARCO ARGENTANO - Il sindaco Virginia Mariotti, gli assessori Finisia Di Cianni e Aquilina Mileti, i consiglieri Antonio Artusi, Elvira Zecca e Sandra Ziccarelli, hanno chiesto la testa del vice sindaco Giulio Serra: L'aut-aut è senza appelli: o si dimette o sarà revocato dall'incarico. La seduta del gruppo consiliare di maggioranza "Popolari e Democratici" ha fatto scaturire la decisione.

I giovani spezzanesi riuniti per il ruolo della politica sul territorio

SPEZZANO ALBANESE - Si è svolto nei giorni scorsi a Spezzano Albanese, presso Piazza Signorelli, un dibattito aperto dal titolo “Spezzano 2024 - Il ruolo della politica tra i giovani”.
Ha introdotto il senatore dell’Università della Calabria Antonio Maiolino specificando che l’iniziativa ha come scopo quello di aprire una discussione all’interno del paese, che ormai manca da troppo tempo, e che la stessa non ha uno scopo elettorale bensì quello di iniziare una serie di confronti in modo tale da tracciare una linea comune che, al di là delle differenze politiche, riesca a dare di nuovo lustro ed entusiasmo al paese.

San Marco, poltrone vuote per solidarietà alla von der Leyen

SAN MARCO ARGENTANO - La brutta vicenda di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea, non è passata inosservata neanche a livello locale. Quanto accaduto in Turchia ad opera del presidente Erdogan ha avuto una vasta eco, tant’è che a San Marco Argentano i due consiglieri di minoranza Antonio Parise e Cristian Tricanico, hanno fatto rimanere “vuote”, per protesta, le loro poltrone perché – hanno spiegato – «non può lasciarci indifferenti nel tema delle pari opportunità».

Marini a FDI: "Nessun bocciato o rimandato, prima bisogna iscriversi a scuola"

SPEZZANO ALBANESE - «In questo particolare momento storico oltre che sul virus occorre vigilare affinché questo non diventi solo un invisibile nemico da sconfiggere, ma anche un microscopico cavallo di Troia attraverso il quale introdurre logiche politiche tese ad indebolire la democrazia e le più basilari garanzie e libertà giuridiche». È con queste battute che inizia la lettera di risposta dell'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Spezzano Albanese, Caterina Marini, alle dichiarazioni del locale circolo FDI circa l'organizzazione di una campagna di tamponi anti Covid 19 sulla popolazione locale.

A Terranova "L'Alternativa" bacchetta l'amministrazione Lirangi

TERRANOVA DA SIBARI - «Fare speculazione politica in tempi come questi è pratica né buona né giusta e pertanto prima di ogni altra cosa ci dichiariamo disponibili a condividere con l'amministrazione comunale qualsiasi azione che abbia come obiettivo la salvaguardia e/o il miglioramento delle condizioni di salute dei terranovesi». Così il gruppo di opposizione consiliare “L'Alternativa” di Terranova da Sibari esordisce in una nota di denuncia contro l'amministrazione guidata dal sindaco Luigi Lirangi. Nel documento, infatti, si legge: «Ma detto ciò, se si vuole ripartire e ripartire bene, bisogna capire chi ha sbagliato e perché.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners