fbpx

Luzzi. Scarichi fognari, controlli e denunce dei Carabinieri Forestale

LUZZI – Due impianti fognari del Comune di Luzzi sono stati posti sotto controllo dai Carabinieri Forestale di S.Pietro in Guarano i quali dopo aver  accertato il loro malfunzionamento hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria gestori e amministratori cittadini. I due impianti sono situati nelle località “Boccalupo” e “Linze” del comune cosentino ed entrambi sono gestiti dalla società acque potabili servizi idrici integrati s.r.l.

Luzzi. Dializzati, interrotto da oltre un anno il servizio trasporto

LUZZI - Nessun trasporto per i dializzati luzzesi. E’ ormai da oltre un anno che il servizio, in passato sempre garantito dal comune, è stato interrotto. La situazione di grave disagio che vivono alcuni cittadini è denunciata dalla costituenda associazione dei trapiantati e dializzati   di Luzzi, impegnata per ottenere l’ausilio   dell’ente municipale per il trasporto dei dializzati dalla propria residenza al centro dialisi.

Luzzi piange Alida, la 69enne morta nel rogo in casa. Oggi i funerali

LUZZI – Tutta la comunità luzzese incredula e sgomenta per la tragedia consumatasi ieri, prima di mezzogiorno, a causa di un incendio all'interno di un'abitazione nella campagne di Luzzi. Le fiamme - da una prima ricostruzione - si sarebbero sviluppate nel vano cucina, situato al piano terra di un fabbricato, in contrada Destre, dove viveva la coppia di coniugi, Alida Lirangi e Emilio Montalto, rimasti coinvolti nell’incendio.

Luzzi. Un morto e un ferito per una probabile fuga di gas

LUZZI – Un morto e un ferito grave. E’ il bilancio di un incendio all'interno di un'abitazione - probabilmente dovuto ad una fuga di gas, anche se le cause sono ancora tutte da accertare - avvenuto oggi prima di mezzogiorno a Luzzi. La tragedia è accaduta all’interno di un’abitazione in località Destre (vasta area collinare) dove, da quanto si è appreso, vi erano in quel momento due anziani coniugi.

Luzzi. A Roberto Sangermano i gradi di Sottotenente. Dopo otto anni lascia il comando stazione dell’Arma

LUZZI - Il luogotenente Roberto Sangermano lascia dopo otto anni il comando della stazione dei Carabinieri di Luzzi. Sangermano, infatti, ha vinto il concorso per il grado di ufficiale dell’Arma. Il neo sottotenente, dunque, domani lascerà la cittadina luzzese per frequentare il corso presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma ed intraprendere così il nuovo ed importante percorso professionale.

Luzzi. Cento anni e tanto affetto per Emilia Brogno

LUZZI - Cento anni e tanto affetto per Emilia Brogno. La nonnina di Luzzi ha tagliato il traguardo dei cento anni. Nata nel lontano 25 novembre 1920, la neo centenaria è stata una donna coraggiosa e laboriosa, esempio di saggezza e amore per i figli, i nipoti ed i pronipoti. A nonna Emilia, quest’anno divenuta anche trisnonna, è giunto l’abbraccio virtuale del sindaco Umberto Federico e dell’amministrazione comunale.

Vertenza Abramo. La solidarietà del sindaco di Luzzi ai lavoratori

LUZZI - “Massima vicinanza e incondizionata solidarietà a tutti i lavoratori, luzzesi e non, della Abramo Custumer Care che, a causa della situazione legata alla sorte della stessa azienda, stanno vivendo giorni difficili e di grande incertezza e, ad oggi, non hanno alcuna garanzia di continuità occupazionale”. E’ quanto esprime il sindaco di Luzzi, Umberto Federico, unitamente all’amministrazione comunale.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners