fbpx

Controcorrente

Alcide SimonettiIl giornale on line “diritto di cronaca” da oggi ha attivato una nuova sezione, denominata “Controcorrente”, ispirandosi alla famosa rubrica tenuta dal 1974 al 1994 dal compianto Indro Montanelli sulle pagine de “Il Giornale”.
La neo-rubrica approfondirà non soltanto argomenti di attualità politica ed economica, ma tratterà temi di natura culturale e storica, ospitando gli interventi dei lettori, i quali saranno i reali protagonisti di “Controcorrente”.
Il progetto principale di tale iniziativa è quello di costruire un spazio libero e critico, riservato al confronto dialettico delle idee, con l'obiettivo di non conformarsi alle posizioni dell'opinione dominante, bensì di elaborare un punto di vista indipendente ed autonomo.
La redazione ha affidato il compito di curare la rubrica a chi scrive, il quale, sin d'ora, si scusa per gli eventuali errori che in futuro saranno commessi, e chiede la collaborazione dei lettori per migliorare questo spazio di libertà.
A proposito domani si vota per le elezioni regionali.
Comunque la si pensi, auguro a tutti i cittadini di votare (o di non votare) in piena  libertà di coscienza, senza condizionamenti di sorta.
Un saluto,
Alcide Simonetti

Indici sempre più bassi. Spezzano brancola nel buio

Spezzano Albanese rappresenta la comunità albanofona più popolosa d'Italia con 6.758 abitanti. L'andamento demografico, però, ha registrato una diminuzione costante negli ultimi trent'anni, riducendosi di circa 1000 residenti senza tuttavia considerare che oltre il 20% dei nostri concittadini (studenti e…

A 100 anni dal Congresso di Livorno, ricordiamo la figura dello spezzanese Giovanni Rinaldi

Nell'anniversario dei cento anni della nascita del Partito Comunista Italiano giova ricordare che, anche, uno spezzanese giocò un ruolo in quelle vicende, oltre che in quelle successive, consolidando, con la sua azione politica, quella storica scelta di rottura che segnò…

Il Governo che verrà

Nessuna alternativa seria e concreta esiste, medio- tempore, al “Governo Conte 2”, atteso che la Pandemia, rappresentando il maggior alleato “dell'avvocato del popolo”, fa scudo ad ogni potenziale manovra politica per collocarlo a riposo. Perciò la verifica promossa, in modo…

Il rilancio non ha bisogno di eroi!

Con la fase 2 dovrà necessariamente riprendere, anche, l'agenda politica spezzanese le cui scelte condizioneranno inevitabilmente il futuro, almeno, dei prossimi 20-30 anni della comunità.Certamente i nodi da sciogliere sono diversi, molto complessi e complicati, e una politica di attesa…

La scuola spezzanese merita una difesa, senza se e senza ma

L'istituzione cardine su cui si regge una società moderna, peraltro, sempre più complessa e iper-collegata, resta, tuttora, nonostante le contingenti difficoltà e le trasformazione della rivoluzione digitale, la scuola.Quest'ultima, nella storia del nostro territorio, ininterrottamente ha assolto del tutto la…

Il futuro di Spezzano oggi dipende dal sindaco Nociti

Con 1982 voti ottenuti dalla lista “Impegno e Passione”, il dott. Ferdinando Nociti è stato riconfermato Primo cittadino di Spezzano Albanese, entrando, a pieno titolo, nella storia politica della comunità arberëshe più grande, almeno, della Calabria, considerato che per la…
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners