Sant’Agata, inaugurato il Centro d’aggregazione giovanile “Ecclesiam diligere”

SANT’AGATA D’ESARO - I due massimi esponenti della Chiesa diocesana e della Regione Calabria, il vescovo Leonardo Bonanno ed il presidente Mario Oliverio, hanno inaugurato il nuovo Centro d’aggregazione giovanile denominato “Ecclesiam diligere”. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza di autorità politiche, civili e militari tra i quali il consigliere regionale Giuseppe Graziano, il consigliere provinciale Giulio Serra, i sindaci, amministratori e consiglieri di San Marco Argentano, San Sosti, Roggiano Gravina, ecc. In una sala gremita, presente anche la Compagnia dei carabinieri con il capitano Giuseppe Sacco ed il Corpo forestale dello Stato. Notata, purtroppo, l’assenza della locale amministrazione comunale sebbene invitata all’evento. Un “grazie di cuore” è arrivato, a nome di tutta la comunità cristiana e laica, a don Carmelo Terranova, che ha avuto la brillante idea del nuovo centro d’aggregazione finanziato, peraltro, con i fondi “Por Fesr Calabria 2007-2013”.

San Marco, impegnativo il calendario per monsignor Leonardo Bonanno

SAN MARCO ARGENTANO - Settimana intensa quella che si è aperta lunedì 7 per il Vescovo, monsignor Leonardo Bonanno. Infatti, la sua Agenda pastorale ha previsto, anche l'8 marzo, la partecipazione alla Conferenza episcopale calabra svoltasi ad Altomonte. Giovedì 10, alle ore 11 - presso la Parrocchia del Buon Pastore di Diamante - celebrerà la Pasqua per le Forze Armate del Tirreno cosentino.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners