Arco soddisfatta per lo sblocco del 5 per mille

SANT'AGATA DI ESARO - «Siamo estremamente soddisfatti che il Governo ed il Terzo settore abbiano fatti grandi passi in avanti sull’erogazione anticipata del 5 per mille per l’anno finanziario 2018». È la compiaciuta dichiarazione di Francesco Provenzano, presidente di A.R.CO. (Associazione Ri-uniti Calabria Oncologia) che da qualche tempo fa parte delle trenta Associazioni del progetto "La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere".

L'infermiere Guaglianone volontario per la cura del Covid-19

S. AGATA D’ESARO - Quarant’anni appena compiuti, moglie, due bimbi in tenera età, ma quando il dovere chiama, Francesco Guaglianone risponde: «Presente». È una missione la sua, come quella di tutti i colleghi paramedici. Infermiere professionale, con esperienza maturata nel campo delle emergenze e soprattutto in Terapia intensiva e Pronto soccorso, Francesco non ci ha pensato un attimo.

Il triduo Pasquale in diretta streaming

SANT'AGATA D'ESARO - Nella cittadina dell’Esaro, viste le regole imposte per la Settimana Santa,  tutte le funzioni religiose - da oggi a Pasqua - saranno trasmesse in diretta streaming su una piattaforma digitale (sportcom.tv) grazie alla sinergia tra il Real Sant’Agata, squadra di Promozione presieduta da Stefano Quintieri, e la parrocchia guidata da don Valerio Orefice,

«Nessun aumento ingiustificato dei prezzi»

 

SANT'AGATA DI ESARO - nota stampa - “Non c’è alcun aumento ingiustificato dei prezzi”. È quanto fa sapere una delegazione di commercianti, che ieri mattina ha incontrato il Commissario Straordinario del Comune di Sant’Agata di Esaro, Dottoressa Antonella Vecchio, al fine di chiarire alla stessa e ad i cittadini che «non vi è stato alcun aumento ingiustificato dei prezzi della quasi totalità dei beni di prima necessità come riscontrabile dalle fatture di acquisto».

Esaro, dalla Cina mille mascherine per Arco

ROGGIANO GRAVINA - Le tanto sospirate mascherine di cui si ha fortemente bisogno sono arrivate finanche dalla Cina. Sono mille e le ha ricevute l’Arco, l’Associazione guidata da Francesco Provenzano. È stata la signora Mengjie Hu, moglie d’un imprenditore, che le ha donate inviandole via aerea dall’estremo Oriente, apprezzando con questo il “nobile impegno” della Onlus sul territorio e non solo.

Sant’Agata, consegnate dall'Arco mascherine anti-contagio

S. AGATA D’ESARO - Dopo San Marco Argentano e Villa San Giovanni (Reggio Calabria), l’Arco, Associazione ri-uniti Calabria oncologia, sodalizio presieduto da Francesco Provenzano, ha consegnato ieri mattina ben centotrenta mascherine al Comune di Sant’Agata di Esaro alla presenza del Commissario prefettizio, dottoressa Antonella Vecchio e del gruppo di volontari che gestisce l’emergenza Coronavirus assistendo i bisogni di anziani e persone in difficoltà. Sempre nella cittadina dell’Esaro, si registra l’iniziativa di “Sade Future Lab”, un nuovo gruppo di lavoro che vuole agire ed impegnarsi a favore della popolazione. In questo momento di criticità ed emergenza sanitaria, consci del rischio che corre la popolazione, i promotori hanno deciso «di creare un fondo da destinare all’emergenza Covid-19”». I fondi, già versati con generosità, saranno utilizzati per il supporto a persone e/o enti che ne avranno bisogno, ad esempio per farmaci o per carburante dell’ambulanza. I fautori dell’iniziativa stanno dando un esempio concreto di solidarietà che indica alla comunità una via di speranza e di futuro. E da chi è stata avviata l’idea arriva il commento: «Siamo tutti emozionati da questi gesti d’umanità».

Roggiano, il presidente di Arco a Roma per parlare di sanità

ROGGIANO GRAVINA - «La reale situazione in cui versano i reparti oncologici in Calabria». È lo scottante tema che l’Arco – Associazione Ri-uniti Calabria Oncologia – porterà a Roma tramite il presidente Francesco Provenzano in partenza per la capitale insieme al socio Franco Stella.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners