fbpx

Scuole chiuse: i sindaci d'accordo sul provvedimento

SPEZZANO ALBANESE – Le misure si contenimento della pandemia in atto hanno portato il sindaco di Spezzano Albanese, Ferdinando Nociti, in accordo con i colleghi del comprensorio (Luigi Lirangi da Terranova da Sibari, Roberto Ameruso da Tarsia e Vincenzo Rimoli da San Lorenzo del Vallo), a chiudere tutte le scuole. Il provvedimento a Spezzano è stato preso con una ordinanza (la 148/2020) firmata qualche minuto fa e diffusa sull'albo pretorio con oggetto “Misure profilattiche contro la diffusione della malattia infettiva COVID-19 (Art.50 del D.Lgs.267/2000).

Roggiano, la minoranza chiede lumi su buoni-spesa e scuola

ROGGIANO GRAVINA - Sono di questi giorni un paio d’interrogazioni a firma dei consiglieri di minoranza Giuseppe Marsico e Stefania Postorivo che chiedono lumi sull’erogazione dei cosiddetti buoni-spesa della Regione Calabria ed anche sulla situazione della locale Scuola media.

Altomonte, scuole chiuse fino a domani 4 novembre  

ALTOMONTE - Scuole chiuse fino a domani 4 novembre per l’emergenza Covid-19. È l’assessore nonché vice sindaco Francesco Provenzale a darne notizia affermando che «bisogna tutelare la salute comunità scolastica». C’è attesa, a tale proposito per l’esito dei tamponi su ben diciannove bambini e le rispettive famiglie.

Corbelli a Spirlì: “Per scongiurare che anche la Calabria venga travolta, chiuda subito tutte le scuole, per due mesi"

CATANZARO - “Chiedo al Presidente f.f. , Spirlì, di non perdere altro tempo e di procedere subito con l’immediata chiusura di tutte le scuole, di ogni ordine e grado, in Calabria, così come ha fatto il Governatore della Puglia. In Calabria si è ancora in tempo per evitare che il contagio dilaghi anche nelle scuole con conseguenze disastrose".

Presunto caso di positività al covid al Liceo, il dirigente invita alla calma

SPEZZANO ALBANESE – La notizia di un presunto caso di positività, fra il corpo docente del Liceo Scientifico di Spezzano Albanese, fa scoppiare il panico fra i cittadini e la comunità scolastica. Questa mattina, infatti, il tam tam si è diffuso fra le famiglie creando il caos, tanto che il dirigente Francesco Talarico ha voluto precisare immediatamente le cose per rassicurare la comunità. «La cosa -ha sottolineato- riguarda la famiglia di una docente, in cui è risultato essere positivo al tampone uno dei due genitori.

Disagi per gli studenti pendolari, il sindaco Nociti chiede più corse di autobus

SPEZZANO ALBANESE – I disagi dovuti all'emergenza Covid-19, soprattutto nelle disposizioni atte a limitare gli accessi ai mezzi pubblici, crescono vorticosamente nel comune di Spezzano Albanese, dove a pagare il prezzo più alto sono gli studenti che, quotidianamente, devono recarsi fuori paese per andare a scuola. Di questo ne è consapevole il sindaco Ferdinando Nociti che, in una missiva indirizzata ai dipartimenti regionali delle Infrastrutture e Mobilità, e a quello dell'Istruzione, compresa la società di trasporti Ferrovie della Calabria, lamenta la cosa e chiede l'aumento delle corse per gli studenti che da Spezzano devono recarsi a Castrovillari.

S.Marco Argentano, negativo il tampone della maestra

S.MARCO ARGENTANO - L’attesa notizia è arrivata in queste ore. E’ risultato negativo il tampone cui si era sottoposta la docente della scuola dell’infanzia del plesso di località Iotta. La maestra era risultata positiva al Covid 19 dopo aver effettuato il test sierologico.

Lattarico, domani si torna tra i banchi. Scuolabus e nuove regole anti Covid-19

LATTARICO - Anche per gli alunni di Lattarico suonerà domani la prima campanella dell’era Covid 19. La riapertura delle scuole, così come in tanti altri comuni dell’hinterland, era stata posticipata per consentire al personale del comune e della scuola di sistemare al meglio le aule dopo essere state utilizzate come seggi elettorali in occasione della recente consultazione referendaria.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners