fbpx

Raduno delle confraternite calabresi a Rossano

ROSSANO – Tanta partecipazione, sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre 2017, al XII Cammino di Fraternità delle Confraternite di Calabria nella Città del Codex. All'evento, voluto fortemente dall'Arcidiocesi di Rossano-Cariati, in collaborazione con la Confederazione delle Confraternite Diocesi d'Italia e grazie al prezioso patrocinio del Comune di Rossano, hanno preso parte numerose confraternite provenenti dalle cinque province calabresi. Il tema principale delle due giornate è stato incentrato sul tema dal titolo: "La Confraternita spazio di fraternità e di crescita". Si sono vissute, dunque, due giornate, ricche di spiritualità e di riflessione con la presenza di ospiti della Confederazione nazionale e del coordinamento regionale. Sabato 30 settembre, si è dato vita, presso il Centro Spirituale Isabella De Rosis in Rossano centro, all'incontro con i Consigli Direttivi delle Confraternite.

Sequestrati 1400litri di gasiolo agricolo, una persone denunciata

ROSSANO - La Guardia di Finanza di Rossano (CS), a conclusione di un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, ha rinvenuto e sequestrato un quantitativo pari a 1400 litri di gasolio agricolo di illecita provenienza indebitamente  impiegato come carburante per autotrazione, denunciando l’amministratore di una società di trasporti per sottrazione al pagamento delle imposte sugli oli minerali.
Le Fiamme Gialle, in seguito ad un controllo presso un’azienda del rossanese volto a verificare l’osservanza delle prescrizioni previste dal Testo Unico sulle Accise, imposte cui sono assoggettati i prodotti energetici per autotrazione, si sono insospettite dopo aver analizzato i registri rinvenuti presso gli uffici della ditta in quanto dagli stessi risultava che i mezzi aziendali effettuavano il rifornimento solo in località estremamente lontane dal luogo di partenza.

Terminati i festeggiamenti in onore di San Nilo Abate

ROSSANO – Sono terminati, nella Città del Codex, i festeggiamenti in onore di San Nilo Abate (Santo protettore di Rossano). Si sono vissuti quattro giorni, dal 23 al 26 settembre 2017, all'insegna della fede e della devozione. Quattro i Vescovi che, per l'occasione, hanno celebrato la Santa Messa, in Cattedrale, alla presenza di tanti fedeli. Questi sono: Mons. Donato Oliverio (Vescovo della Diocesi di Lungro), Mons. Francesco Milito (Arcivescovo della Diocesi di Oppido-Mamertina-Locri), Mons. Luigi Renzo (Arcivescovo della Diocesi di Melito-Nicotera-Tropea) e Mons. Giuseppe Satriano (Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati).

Sfoglio del Codex Purpureus Rossanensis per la giornata del sordo

ROSSANO - Significativa la cerimonia per quanto riguarda lo sfoglio del Codex Purpureus Rossanensis (Patrimonio dell'Unesco), nel pomeriggio di domenica 24 settembre 2017, in occasione della Giornata Mondiale del Sordo in collaborazione con l'ENS (Ente Nazionale Sordi) e l'ENS Onlus Calabria. Per l’occasione, dunque, è stata aperta la teca ed è stata sfogliata una nuova pagina del Codex con la preziosa introduzione da parte della dottoressa Cecilia Perri (Vice-Direttore del Museo Diocesano) e la traduzione, nella lingua dei segni, da parte della dottoressa Giuseppina Palmieri.

Secondo raduno regionale dell'Associazione Vigili del Fuoco

ROSSANO – Successo per il secondo raduno regionale dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco (Sezione di Cosenza), domenica 17 settembre 2017, con la presenza, nella città del Codex, anche della Banda Musicale del Corpo dei Vigili del Fuoco. In mattinata, dopo il raduno nel piazzale Traforo in Rossano centro, i numerosi partecipanti, provenienti dalle cinque province calabresi (Cosenza, Crotone, Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria), hanno sfilato, in corteo, per le vie principali dell’incantevole centro storico bizantino con tappa nella centralissima Piazza Steri dove si è dato vita al concerto della Banda Musicale del Corpo dei Vigili del Fuoco.

Festeggiato il bicentenario della Polizia Penitenziaria a Rossano

ROSSANO – Anche a Rossano, nella mattinata di sabato 23 settembre 2017, è stato festeggiato il Bicentenario (1817-2017) della Polizia Penitenziaria alla presenza di diverse autorità civili e militari. Il 2017 è, infatti, l’anno delle celebrazioni del Bicentenario di Fondazione del Corpo della Polizia Penitenziaria. L’atto di nascita del Corpo è riconosciuto nelle Regie Patenti promulgate il 18 marzo 1817, da Vittorio Emanuele I° di Sardegna, che approvarono il “Regolamento relativo alle Famiglie di Giustizia”. La Polizia Penitenziaria svolge compiti specialistici, all’interno degli istituti penitenziari e nei servizi esterni, che ne definiscono l’identità, la missione e l’unicità fra le Istituzioni della Repubblica.

Successo per il VI raduno delle Fiat 500 a Rossano

ROSSANO – Successo per il 6° raduno delle mitiche Fiat 500 ed auto d’epoca nella città di Rossano. All’evento, organizzato nei minimi dettagli da Domenico Orlando (Coordinatore del Club Fiat 500 di Rossano e fiduciario per l’intera fascia jonica) e dal gruppo F.D. 71, hanno preso parte numerosi associati provenienti dall’intera Calabria e non solo. In mattinata, dopo il raduno su Viale Michelangelo e la colazione offerta da “Yogurt Land” di Antonio Cappai, il carosello d’auto, tra l’entusiasmo dei tanti cittadini del luogo, ha percorso le vie principali dello Scalo con tappa nell’incantevole centro storico bizantino.

Voto unanime a Rossano per la città unica con Corigliano

ROSSANO - Il consiglio comunale di Rossano, riunitosi nella serata di lunedì 11 settembre, ha approvato, all'unanimità dei presenti, il documento di indirizzo per quanto riguarda la realizzazione della città unica Corigliano-Rossano. Il documento è finalizzato a creare lavoro; competitività dei sistemi produttivi; innovazione; valorizzazione, gestione e tutela dell’ambiente; qualità della vita ed inclusione sociale; la realizzazione di un sistema infrastrutturale e della logistica che assicuri finalmente la mobilità alle persone ed alle merci; la valorizzazione dell’area portuale di Schiavonea e del ruolo della sua marineria candidandola a “Zona economica speciale”; la ridefinizione del ruolo della grande area della ex “Centrale Termoelettrica Enel” di Contrada Sant’Irene per favorire  la crescita e lo sviluppo dei settori trainanti, al fine di rilanciare l’economia dell’intero territorio; lo sviluppo sostenibile in materia di agricoltura e pesca; l’attuazione di un nuovo piano di marketing del territorio con una particolare attenzione al turismo quale fonte di rilancio creando, allo stesso tempo, nuovi posti di lavoro.

Guardia costiera soccorre due surfisti di Rossano con il mare forza 3

ROSSANO - Nel pomeriggio di lunedì 11 settembre un’operazione di soccorso in mare è stata condotta sul litorale della località Pantano-Martucci di Rossano dalla Guardia Costiera. Alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro è infatti giunto l’allarme relativo alla presenza nel tratto di mare antistante la località Pantano-Martucci, nel comune di Rossano, di due surfisti in difficoltà che non riuscivano a rientrare a terra a causa del forte vento proveniente da terra e delle onde del mare nel frattempo alzatesi. Subito è stata inviata in zona la motovedetta dedicata alla ricerca e al soccorso CP 841, che ha intercettato i due surfisti ad oltre 600 metri dalla spiaggia.

Iniziati i lavori per la riapertura dello svincolo sulla Ss106 all'Enel

ROSSANO – Al via, stamani (venerdì 8 settembre 2017) i lavori, da parte del personale dell’Anas, per quanto riguarda la riapertura dello svincolo Enel (direzione Taranto) sulla strada statale 106 jonica nel comune di Rossano. Gli operai dell'Anas, su disposizione dell'Ing. Marco Moladori (Responsabile dell’area compartimentale della Calabria), stanno provvedendo, grazie anche all’ausilio di una ruspa come si evince nella foto, a ripulire la rampa di accesso costruita circa 15 anni fa e subito chiusa con guard-rail.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners