Giubileo della Misericordia, a Castrovillari nasce un’opera segno

CASTROVILLARI - Sabato 14 maggio, alle ore 11, nel salone parrocchiale dei Sacri Cuori di Castrovillari, il Vescovo di Cassano all’Jonio, mons. Francesco Savino, presenterà la Fondazione di Comunità onlus “Casa della Misericordia” e il suo primo segno concreto: “il dopo di noi” che sorgerà, appena terminati i lavori che saranno consegnati nell’occasione, nell’ex Convitto vescovile di Castrovillari.
La Fondazione di Comunità “Casa della Misericordia”, frutto dell’incontro tra la Fondazione “Rovitti” e il Seminario Diocesano, costituita il 3 dicembre scorso per volere di mons. Savino è essa stessa un segno concreto del Giubileo Straordinario della Misericordia. Mira a promuovere la libertà personale e sociale per il bene comune. Intende avviare servizi socio-sanitari a vantaggio delle persone più fragili integrando offerte lavorative con pratiche gratuite di volontariato.

Sabato apertura della Porta Santa a Rossano

ROSSANO – Anche nella città di Rossano si darà vita, nel pomeriggio di sabato 12 dicembre, alla cerimonia di apertura della Porta Santa. I tanti fedeli provenienti dall'intera diocesi di Rossano-Cariati, dopo il raduno nella centralissima Piazza Steri (alle ore 16), raggiungeranno, in processione, la Cattedrale dove, alle ore 16:30, si procederà al rito religioso dell'Apertura della Porta Santa presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Satriano.
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners