Arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia

COSENZA - Nella mattinata odierna personale della Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, per il reato di Maltrattamenti in famiglia, a carico di M. M. cl 84, pregiudicato.
In particolare a seguito di denuncia da parte di una donna - che aveva intrattenuto un rapporto sentimentale, con convivenza, di circa quattro anni con il M. – il personale della Squadra Mobile ha avviato approfondite indagini al fine di riscontrare i fatti narrati.

Arresto per rapina a Montalto Uffugo

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) Ieri alle 14:30, presso un'abitazione, i militari della stazione di Montalto Uffugo arrestavano M. P. P., nato Barletta classe 1959, residente a Montalto Uffugo, pregiudicato, sorvegliato speciale sospeso, in atto agli arresti domiciliari, in ottemperanza a un ordine di esecuzione di pena, emesso il 01.04.2016 dalla Procura di Cosenza - ufficio esecuzioni penali, dovendo espiare un residuo di anni 2 e mesi 8 di reclusione per rapina in concorso in Montalto Uffugo del 09/02/14.

Arrestato bulgaro a Schiavonea con ordine di carcerazione europeo

CORIGLIANO - Nell’ambito di mirati servizi disposti dalla Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro, volti al monitoraggio di cittadini comunitari ed extracomunitari dimoranti nell’ambito del comune di Corigliano Calabro, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile rintracciavano, nella frazione di Schiavonea, un 43enne bulgaro destinatario di Ordine di Carcerazione per il reato di furto aggravato commesso nel proprio paese di origine nell’anno 2013.

Arrestato rumeno che tenta di ardere un camper con persone a bordo

COSENZA - Nelle prime ore di oggi personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto BOBI Laczi, cittadino romeno di anni 31, senza fissa dimora, per incendio doloso, nonché resistenza, lesioni e minacce a P.U.
In occasione della Fiera di San Giuseppe su disposizione del Sig. Questore di Cosenza, dr. Luigi Liguori, sono stati intensificati i servizi di vigilanza volti alla tutela della sicurezza pubblica con l’impiego di equipaggi e di personale appiedato, anche con il concorso delle altre Forze di Polizia.
La Polizia di Stato ha messo in campo i Poliziotti di Quartiere con orari diurni e gli equipaggi automontati in orari serali e notturni. Durante uno di questi servizi in Viale Mancini, interessato dalla massiccia presenza di espositori che ivi permangono, la volante in uno dei frequentissimi passaggi veniva fermata da una donna. La stessa si era spaventata ed allarmata vedendo una persona che stava appiccando fuoco ad alcuni cartoni posti al di sotto di un camper in sosta.

Approfittava su internet di una donna incapace, denunciato dalla polizia

COSENZA – (Comunicato stampa) Personale della Questura di Cosenza, Squadra Mobile, alle direttive del Questore Luigi Liguori, nella giornata odierna ha dato esecuzione ad ordinanza di misura cautelare di divieto di dimora in Roma di avvicinamento e di comunicare in qualsiasi modo con la vittima emessa, dal Giudice delle Indagini Preliminari c/o il Tribunale di Roma, nei confronti di F. O. nato il 1961 a Mesoraca (KR).

Arrestato senegalese a Rossano per oltraggio e lesioni personali a pubblico ufficiale

ROSSANO - (Comunicato stampa) Nella serata di ieri 7 marzo, a seguito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo nello scalo di Rossano, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto nella flagranza dei reati di resistenza, oltraggio e lesioni personali a pubblico ufficiale il cittadino di nazionalità senegalese CISSE Badembo, classe 1990, residente in Crotone, munito di regolare permesso di soggiorno rilasciato per motivi umanitari in data 29.01.2016.

Scattano le manette per un ventiduenne di Morano

MORANO CALABRO - (comunicato stampa) Nella serata del 2 marzo, a Morano Calabro, sono scattate le manette per il giovane A​. G. del 94, noto pregiudicato del posto, già sorvegliato speciale. Il giovanotto, che da tempo si atteggia a boss della zona, da quando unitamente ad altri si rese protagonista di un tentato omicidio, ieri sera scorrazzava con la propria autovettura sprovvisto della patente di guida (in quanto revocata).

Corigliano, un arresto per detenzione di hashish

CORIGLIANO CALABRO - (comunicato stampa) Nell’ultimo periodo i militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno incrementato i servizi di controllo del territorio, volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nelle popolose frazioni dello Scalo e di Schiavonea.

Arrestato studente per spaccio di sostanze stupefacenti

CASTROVILLARI - Nella tarda mattinata odierna, nei pressi del parco comunale di Castrovillari, durante un normale servizio di perlustrazione del territorio, i Carabinieri del NORM – Aliquota Radiomobile della Compagnia del Pollino, guidata dal capitano Antonio Leotta, hanno controllato un giovane ragazzo, C.M. del 1997 di Laino Castello. In considerazione dell’atteggiamento sospetto del ragazzo, i militari lo hanno sottoposto ad una perquisizione personale che ha consentito di rinvenire della sostanza stupefacente del tipo hashish suddivisa in dosi ed un coltellino intriso della medesima sostanza.

Esce scalzo di casa e aggredisce i carabinieri. Arrestato 56enne di Cerchiara di Calabria

CERCHIARA DI CALABRIA – È stata una serata movimentata quella di ieri nel comune di Cerchiara di Calabria. Intorno alle 22.30, infatti, un soggetto incensurato, classe 1960, residente proprio nella cittadina jonica, in forte stato di alterazione psico fisica è uscito di casa scalzo e si è recato a piedi verso la locale caserma dei carabinieri. Giunto qui avrebbe iniziato ad urlare e a tirare calci e pugni contro la porta della caserma. Udito il baccano, il maresciallo della stazione è uscito per vedere cosa stesse accadendo e si è ritrovato ad assistere ad una scena inverosimile.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners