fbpx

Roggiano, 80enne salvata dal figlio durante un incendio

 

ROGGIANO GRAVINA – La fortunata presenza di uno dei figli nei pressi della propria abitazione ha scongiurato guai peggiori per una pensionata 80enne che si trovava all’interno della sua casa e che è stata colta di sorpresa per lo scoppio improvviso di un incendio.

Torano, fiamme a ridosso del centro abitato. In azione i Canadair

TORANO CASTELLO - Piromani ancora una volta in azione a Torano Castello.  Un grosso incendio sta interessando da poco prima mezzogiorno una vasta area, a ridosso del centro abitato, suscitando molta apprensione tra i residenti. In fiamme diversi ettari di terreno, con vegetazione varia ed alberi da frutto, nelle località Zona Mastroto, Vallanella e Castagne dei preti.

Cerzeto, va avanti il progetto Prometheus. In ottobre le prime esercitazioni

CERZETO – Nuovo incontro a Cerzeto con i rappresentanti nazionali, regionali e provinciali dei Vigili del Fuoco per dare vita al “Progetto Prometheus”. Il progetto, finanziato dalla Comunità Europea, ha come coordinatore il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco e coinvolge ben tre nazioni europee; per la realizzazione è stata individuata la vecchia Cavallerizzo.

Tarsia, auto in fiamme sulla corsia sud dell'A2

TARSIA - Utilitaria in fiamme ieri sera intorno alle 22:30 nei pressi dello svincolo di Tarsia sud dell’A2. Illeso, per fortuna, il conducente dell’auto che è riuscito a scendere dal veicolo prima che lo stesso prendesse completamente fuoco.

Incendiata una pasticceria a San Lorenzo del Vallo

SAN LORENZO DEL VALLO – Una nuova nottata di fuoco si è consumata nel comune di San Lorenzo del Vallo. Questa notte, infatti, alcuni balordi si sono intrufolati nella struttura che ospita diverse attività commerciali e hanno dato fuoco ai locali della pasticceria. Si tratta di un atto doloso, secondo le prime ricostruzioni, anche perché pare che da una telecamera di servizio siano state registrate delle immagini in cui almeno due persone entrano da una porta secondaria, posta sul retro della struttura. Subito dopo le fiamme. I fatti si registrano introno alle 23 di ieri sera.

Ancora incendi di auto a Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE - Le restrizioni imposte dai vari decreti e ordinanze in tempo di coronavirus sembrano non trovare accoglimento nel territorio di Spezzano Albanese dove, la notte appena trascorsa, si è verificato un grave fatto delittuoso. Due auto e un furgone, infatti, sono andati bruciati e si suppone che la mano sia di origine dolosa.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners