fbpx

Il maestro Ferro inaugura oggi la sua mostra a San Marco

S. MARCO ARGENTANO - “Disegno in Segno” è il tema della mostra del pittore Francesco Ferro che s’inaugura oggi (lunedì) alle 19. L’artista, nato a Luzzi e trasferitosi agli inizi degli anni '70 a Garbagnate Milanese, torna a esporre in Calabria. Ad ospitare le sue meravigliose opere d’incisione all’acquaforte-tinta e quadri della Calabria Citeriore, quest’anno è la suggestiva cornice della Torre Normanna (detta di Drogone) di S. Marco Argentano, rara testimonianza del primo insediamento normanno in Calabria. L’iniziativa è stata promossa nell’ambito della rassegna estiva “Agosto Sammarchese” ed è curata dall’Assessorato alla Cultura.

Individuate 1500 piante di cannabis a San Marco, arrestato 30enne roggianese

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di San Marco Argentano, nel cosentino, nell’ambito di mirate attività di controllo del territorio, hanno individuato una vasta piantagione di canapa indiana in località “colle del lupo” della cittadina normanna.
In particolare, all’interno di una serra in plexiglass con tetto automatizzato, avente l’estensione di circa 3800 mq e dotata di un efficiente sistema di irrigazione automatico alimentato da un pozzo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa 1.500 piante di cannabis indica di altezza variabile fino a 3 metri.

San Marco, presentato il progetto "Transumanze culturali tra due Parchi"

SAN MARCO ARGENTANO - comunicato stampa - È stata presentata, nell'aula consiliare di San Marco Argentano, l'idea progettuale che circa 40 comuni, con Castrovillari capofila, presenteranno al Mibact in merito al bando "Interventi per la Valorizzazione delle Aree di Attrazione Culturale"  che ha lo scopo di finanziare comuni e reti di comuni che raggiungano la soglia minima dei 150.000 abitanti, con la finalità di costruire un percorso di rilancio culturale, economico, turistico, organico e condiviso.

Iniziata la 35a edizione dell'Agosto Sammarchese

SAN MARCO ARGENTANO - comunicato stampa - Nella città di Roberto il Guiscardo è ufficialmente iniziata la 35a edizione dell'Agosto Sammarchese, l'evento culturale che dal 1982 promuove tradizioni e peculiarità eno-gastronomiche, etno-antropologiche e storiche del borgo normanno di San Marco Argentano. Questa edizione si proporrà in una veste completamente rinnovata. Essa sarà, infatti, caratterizzata dal valore fortemente identitario e caratteristico della festa popolare in grado di promuovere l'identità culturale locale e di attrarre visitatori più attenti alle tradizioni e alla ricerca di eventi unici e tradizionali.

Estate ragazzi 2016 chiusa con soddisfazione a San Marco

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) Si è appena conclusa, con grande soddisfazione, l’Estate ragazzi 2016. Hanno partecipato all’iniziativa, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e dalla consigliera con delega alle Politiche dell’Infanzia, Judith Sandonato, cinquantatré bambini nati tra il 2003 e il 2009. Essi, dal 4 al 22 luglio, hanno frequentato un lido attrezzato di Acquappesa. Dal 25 al 29 luglio, invece, hanno svolto attività laboratoriali nei locali della Biblioteca.

A San Marco incontro sulle Transumanze culturali delle aree interne

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) Nella giornata di ieri, all’interno della storica cornice della Sala consiliare del Comune di San Marco Argentano, si è tenuta la presentazione ufficiale del progetto “Transumanze Culturali tra due Parchi”, con cui una cordata di quaranta comuni, compresi tra due parchi nazionali, Parco Nazionale del Pollino, versante calabro, e Parco Nazionale della Calabria, con la Sila Grande, della Sila, interconnessi tra loro attraverso una dorsale verde, che passa per la Valle dell’Esaro che intendono partecipare al Bando MIBACT in scadenza allo 05/09/2016.

Finanziati 191mila euro per l'ex liceo classico di San Marco

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) La ristrutturazione del vecchio Liceo Classico rientra tra i principali obiettivi programmatici dell’Amministrazione comunale di San Marco Argentano. Il sindaco Virginia Mariotti annuncia con soddisfazione che dalla Regione Calabria è in arrivo un finanziamento di 191 mila euro destinato proprio all’immobile di piazza Riforma che, per molti anni, ha ospitato l’ex Liceo Classico “Pasquale Candela”. La somma è stata ottenuta anche grazie all’impegno dell’Amministrazione provinciale di Cosenza, nell’ambito del Piano regionale dei Contratti Locali di Sicurezza, che costituiscono uno strumento operativo di attuazione della strategia di sviluppo regionale e sono finalizzati a migliorare la legalità e la sicurezza.

Sanzioni e sequestri da parte della Polizia Municipale nell'Esaro

SAN MARCO ARGENTANO - Si intensifica l’attività di vigilanza e controllo del territorio da parte della Polizia Locale dei comuni associati di S. Marco Argentano, Cervicati e Mongrassano. Nel corso dei normali e quotidiani servizi, infatti, gli agenti della municipale hanno provveduto ad effettuare controlli inerenti al codice della strada, alle attività di commercio su aree pubbliche in forma itinerante, nonché in materia ambientale. Sotto le direttive del sostituto del comandante, l’istruttore Adolfo Sabato, gli agenti della Polizia Locale hanno recentemente posto sotto sequestro autovetture prive della prescritta copertura assicurativa e ritirato la carta di circolazione per destinazione d’uso diversa per cui i veicoli erano stati omologati.

Due incidenti nell'Esaro: morto un 66enne e ferito un 19enne

ROGGIANO GRAVINA – Una giornata tragica quella registrata oggi nella comunità di Roggiano Gravina. Sono ben due, infatti, gli incidenti verificatisi nel piccolo centro dell'Esaro con un bilancio disastroso: un uomo di 66anni, pensionato, ha perso la vita ed un giovane 19enne è ferito ed in prognosi riservata.
Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri della locale stazione, il pensionato era intento ad espletare piccoli lavori con un mini escavatore nel piazzale della propria abitazione. Ed è qui che è accaduto l'impensabile, forse una manovra sbagliata ed il mezzo si è ribaltato non lasciando scampo al suo manovratore. Sul posto sono giunti i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare. Del fatto è stata informata la Procura di Cosenza e la salma del povero uomo è stata affidata ai familiari.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners